Home TEMPO LIBERO Cassia: al Teatro Ciak è in arrivo “La Donna in Nero”

Cassia: al Teatro Ciak è in arrivo “La Donna in Nero”

Lo spettacolo promette agghiaccianti apparizioni, atmosfere gotiche e un finale sorprendente

teatro-ciak-roma

Dal 25 aprile al 12 maggio il Teatro Ciak (via Cassia, 692) ospiterà “La Donna in Nero”, il quarto ed ultimo appuntamento della stagione con le rappresentazioni della compagnia dello Stabile del Giallo.

Dopo il dramma giudiziario La Parola ai Giurati, il giallo interattivo Cluedos e il classico di Conan Doyle Uno Studio in Rosso, è in arrivo la ghost story che nei teatri di Londra ha terrorizzato per venticinque anni di seguito centinaia di migliaia di spettatori.

Tratto dal romanzo del 1983 di Susan Hill, successivamente adattato per il teatro da Stephen Mallatratt, lo spettacolo, che è dotato di una drammaturgia classica e moderna allo stesso tempo e che sarà diretto da Raffaele Castria, promette agghiaccianti apparizioni, atmosfere gotiche e un finale sorprendente.

Nel cast, che in questi giorni sta iniziando le prove, spicca la presenza di un attore raffinato e di lungo corso del calibro di Giuseppe Pambieri; mentre ci piace ricordare in quest’occasione un eccellente protagonista di “Una Donna in Nero” di diversi anni fa, Dante Biagioni, che è scomparso il 3 agosto 2016.

The Woman in Black” porterà gli spettatori del Teatro Ciak nell’Inghilterra della Regina Vittoria, dalla brulicante Londra fino ad una località sperduta e paludosa della costa orientale del Regno Unito, dove è appena deceduta un’eccentrica vedova…

Altri dettagli sulla trama dello spettacolo? D’accordo, ma solo alcuni elementi condensati e, per così dire, “remixati”, per non perdere il gusto di scoprire tutto a teatro. Una successione ereditaria, un matrimonio in vista, un’abitazione avvolta nella nebbia e raggiungibile solo durante la bassa marea, eventi inspiegabili e l’ingaggio di un attore per rievocare l’intera vicenda…

Le rappresentazioni (previste dal 25 aprile al 12 maggio) andranno in scena da giovedì a sabato alle ore 21, mentre la domenica e giovedì 9 maggio inizieranno alle ore 17. I biglietti sono già in vendita su https://www.ticketone.it/. Per ogni altra informazione si può contattare il numero 06 3324 9268 .

Giovanni Berti

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome