Home ATTUALITÀ Venerdì sciopero di 24 ore per i bus periferici

Venerdì sciopero di 24 ore per i bus periferici

sciopero bus

Mancata erogazione degli stipendi, questo il motivo dell’ennesimo sciopero indetto per venerdì 12 aprile dal sindacato USB nel Consorzio Tpl che a Roma gestisce le oltre 100 linee dei bus periferici. Gli addetti al trasporto urbano periferico si fermeranno per 24 ore garantendo però il servizio nelle fasce orarie che vanno dall’alba alle 8.30 e dalle 17 alle 20.

Al di fuori di questi orari, e quindi dalle 8,30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio rischio di ritardi o sospensione totale per i bus n. 08, 011, 013, 013D, 017, 018, 022, 023, 024, 025, 027, 028, 030, 031, 032, 033, 035, 036, 037, 039, 040, 041, 042, 044, 048, 049, 051, 053, 054, 055, 056, 057, 059, 066, 078, 081, 086, 088, 135, 146, 213, 218, 226, 235, 314, 339, 340, 343, 344, 349, 404, 437, 441, 444, 445, 447, 502, 503, 505, 543, 546, 548, 552, 555, 557, 657, 660, 663, 665, 701, 702, 703L, 710, 711, 721, 763, 764, 767, 771, 775, 777, 778, 787, 789, 808, 889, 892, 907, 908, 912, 982, 985, 992, 993, 998 e 999, C1 e C19.
Il servizio sarà invece regolare per le linee Atac e Cotral. E’ quanto comunica l’Agenzia per la Mobilità.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome