Home LA STORTA Iliad vorrebbe installare un’antenna a La Storta

Iliad vorrebbe installare un’antenna a La Storta

antenna-telefonica
immagine di repertorio

Iliad, società francese che opera nel campo delle telecomunicazioni fornendo servizi di telefonia fissa e mobile, dopo aver fatto il suo ingresso nel mercato italiano ora ha bisogno di più ripetitori.

E così anche Roma Nord è finita  nel suo mirino: ad agosto 2018 ha presentato al Dipartimento capitolino Programmazione e Attuazione Urbanistica una domanda di installazione di due nuove “stazioni radio base”: la prima in via Carlo Emery, a Saxa Rubra, e la seconda sul tetto dei dei civici 6,8,10 di via Barbarano Romanouna traversa di via Cassia a ridosso del GRA.

Contro questa seconda richiesta c’è stata però la netta reazione dei residenti che tramite l’avv. Francesca Giglio, esponente del “Comitato Cittadino XV Municipio” nonché presidente della “Consulta dei Comitati di Quartiere Del Municipio XV” si sono opposti all’antenna.

Fra le motivazioni, il fatto che sull’immobile di Via Barbarano Romano 6,8,10 sono già installate stazioni radio base per altri quattro operatori e che nei pressi vi sono numerosi luoghi sensibili posti a meno di metri 100″. Ora sono in attesa dell’esito del ricorso.

Ora è il turno de La Storta

Appena iniziato il nuovo anno, il 2 gennaio Iliad ha presentato domanda per l’installazione di una stazione radio base in via della Storta 885, nei pressi dell’omonima stazione ferroviaria. E’ quanto si apprende dal sito del XIV Municipio, competente sul luogo prescelto che è comunque ai confini col XV e distante circa 500 metri dalla Cassia.

Per prendere visione della documentazione progettuale presentata da Iliad occorre recarsi all’Ufficio Ispettorato Edilizio del Municipio XIV, ubicato nel padiglione 32 all’interno del parco Santa Maria della Pietà. Chi volesse opporsi – motivando le proprie ragioni – all’arrivo dell’antenna sappia che ha tempo, così dice il sito del XIV, fino al prossimo 10 marzo.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome