Home GROTTAROSSA Allarme sicurezza Parco Papacci, se ne discute in XV

Allarme sicurezza Parco Papacci, se ne discute in XV

area-sotto-sequestro

28 luglio 2017, un bambino si appoggia al corrimano metallico della recinzione dell’area basket-pista di pattinaggio del parco Papacci, a Grottarossa, ma il palo si dissalda e gli fa perdere l’equilibrio. Il piccolo cade all’indietro sbattendo la testa al suolo.

Privo di sensi e con la mascherina per l’ossigeno sul volto viene trasportato d’urgenza con l’elisoccorso al Policlinico Gemelli in codice rosso: oltre a presunte fratture presenta un ematoma alla testa. Subisce un delicato intervento chirurgico che fortunatamente lo porta fuori pericolo. Oggi sta bene.

Una casualità? Cattiva manutenzione? Conseguenza di uno dei tanti atti vandalici di cui nottetempo è continuamente fatto oggetto il Parco? Come quel palo possa essersi staccato dovranno essere gli inquirenti a dirlo. L’area fu subito sottoposta a sequestro e minuziosamente ispezionata da parte della Polizia Scientifica.

Dopo quasi un anno e mezzo, la pista però è ancora sotto sequestro e nel frattempo le barriere apposte sono state divelte, l’area continua ad essere frequentata come se nulla fosse nonostante possa esserci ancora pericolo per i piccoli avventori.

L’argomento sarà dunque oggetto di un Consiglio del Municipio XV  convocato in seduta straordinaria lunedì 3 dicembre alle 10, con chiusura lavori alle 13, il cui ordine del giorno così recita: “sequestro area pista di pattinaggio Parco della Pace — allarme sicurezza per atti vandalici“.

Come di consueto, la seduta si terrà nella sala al piano terra di via Flaminia 872 e sarà aperta ai cittadini che potranno prendere la parola prima dell’inizio della stessa.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome