Home CRONACA Emergenza rifiuti, riconvocato il Consiglio del XV

    Emergenza rifiuti, riconvocato il Consiglio del XV

    xv municipio ordine del giorno

    Saltata la seduta straordinaria odierna dedicata all’emergenza rifiuti per mancanza del numero legale dovuta all’assenza dei consiglieri M5S di maggioranza, il Consiglio del XV Municipio è stato riconvocato, sempre con lo stesso ordine del giorno –  “Emergenza raccolta rifiuti nel Municipio XV” – per lunedì 8 ottobre alle 9.30.

    La formula è quella della “seconda convocazione”, il che significa che sarà necessaria la presenza di soli 13 consiglieri su 25 per ritenere valida la seduta che verterà sul documento presentato dal gruppo PD, fermo restando che anche dagli altri gruppi consiliari potrebbero arrivare proposte sulle quali trovare una sintesi unitaria.

    In sintesi, il documento del PD riguarda l’estensione del porta a porta anche nei quartieri de La Storta e La Giustiniana sulla Cassia e Labaro sulla Flaminia; la realizzazione di isole ecologiche e il ripristino dei Centri Mobili di Raccolta di AMA in tutti i quartieri e, infine, l’attuazione di quanto previsto dalla deliberazione regionale per l’applicazione della TARIP (tariffa puntale) secondo il principio “chi differenzia di più, paga di meno”.

    Come di consueto, la seduta si terrà nella sala al piano terra di via Flaminia 872, sarà aperta al pubblico ed i cittadini presenti potranno prendere la parola prima dell’inizio dei lavori d’aula. Chi invece vorrà seguire i lavori d’aula con la diretta streaming potrà farlo cliccando qui.

    Visita la nostra pagina di Facebook

    1 commento

    1. Emergenza rifiuti anche in via dei giornalisti, ormai la raccolta non passa da ben 5 giorni e la spazzatura ha invaso la strada!

    LASCIA UN COMMENTO

    inserisci il tuo commento
    inserisci il tuo nome