Home PRIMA PORTA Prima Porta, ubriaco punta pistola giocattolo contro Carabinieri

Prima Porta, ubriaco punta pistola giocattolo contro Carabinieri

carabinieri-manette pusher tiberina

Minaccia aggravata e possesso di strumenti trasformabili in armi. Con questa accusa è finito in manette un cittadino romeno di 41 anni a Prima Porta. Ad arrestarlo i Carabinieri della Compagnia Cassia giunti in piazza Saxa Rubra a seguito di una segnalazione al 112 nel quale si denunciava la presenza di un uomo, in evidente stato di alterazione dovuta ad alcol, con una pistola in mano.

Giunti sul posto i militari l’hanno subito individuato ma mentre si stavano avvicinando l’uomo ha estratto una pistola – risultata poi essere del tipo giocattolo ma priva di tappo rosso – e l’ha puntata contro i Carabinieri che l’hanno prontamente accerchiato, disarmato e ammanettato. Subito dopo è stato portato in caserma e trattenuto in attesa del processo direttissimo.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome