Home CRONACA Sciopero dei bus periferici giovedì 10 maggio

Sciopero dei bus periferici giovedì 10 maggio

sciopero bus

Continuano le proteste dei lavoratori del Consorzio Roma Tpl, che gestisce le oltre cento linee bus periferiche della capitale, dovute ai cronici ritardi nei pagamenti degli stipendi. La prossima agitazione si terrà giovedì 10 maggio. Lo sciopero, indetto dai sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Faisa Cisal sarà di 24 ore con le consuete fasce di garanzia.

Servizio regolare, quindi, fino alle 8,30 e dalle 17 alle 20. Nel resto della giornata, saranno invece possibili stop su queste linee di bus: 08, 011, 013, 013D, 017, 018, 022, 023, 024, 025, 027, 028, 030, 031, 032, 033, 035, 036, 037, 039, 040, 041, 042, 044, 048, 049, 051, 053, 054, 055, 056, 057, 059, 066, 078, 086, 088, 135, 146, 213, 218, 226, 235, 314, 339, 340, 343, 344, 349, 404, 437, 441, 444, 445, 447, 502, 503, 505, 543, 546, 548, 552, 555, 557, 657, 660, 663, 665, 701, 701L, 702, 703L, 710, 711, 721, 763, 764, 767, 771, 775, 777, 778, 787, 789, 808, 889, 892, 907, 907L, 908, 912, 982, 985, 992, 993, 998 e 999, C1 e C19.

Nessuno sciopero invece, e quindi servizio regolare, sulle reti di Atac (tutte le altre linee di bus della città non indicate nel precedente elenco, i tram, le metropolitane e le ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo), Cotral Trenitalia.
Lo comunica l’Agenzia per la Mobilità.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome