Home FLEMING Fleming, buone news sulla voragine via Flaminia

Fleming, buone news sulla voragine via Flaminia

strada-chiusa flaminia

La voragine apertasi il 12 aprile mattina nel primo tratto di via Flaminia e le conseguenti modifiche alla viabilità hanno creato non poche difficoltà ai residenti del Fleming e non solo, perchè via Flaminia è utilizzata anche da numerosissimi automobilisti di transito.

Buone nuove sono però in arrivo, i lavori stanno proseguendo celermente e probabilmente termineranno molto prima dei trenta giorni previsti. E’ quanto comunica il presidente del XV, Stefano Simonelli, spiegando che “E’ stato già sostituito il tratto di rete fognaria che aveva ceduto e sono aperti tre nuovi pozzetti di ispezione mentre i tecnici Acea stanno valutando se aprirne un quarto a monte. E’ stato inoltre rialzato un ulteriore pozzetto preesistente, di pertinenza dell’altra rete fognaria presente su via Flaminia, che era stato ricoperto negli anni da circa 20 cm di asfalto”.

“In tutti i tratti di rete stradale oggetto di scavo, è già stato posato il sottofondo e lo strato di collegamento in conglomerato bituminoso. Tra oggi, lunedì 23 aprile, e domani si effettueranno ulteriori verifiche ispettive a monte della voragine e – conclude Simonelli – se non emergeranno criticità sulla rete, si dovrebbe arrivare all’ultimazione del ripristino provvisorio del manto stradale entro la fine di questa settimana“.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome