Home CRONACA Stadio Olimpico, per Roma-Barcellona attesi 60mila tifosi

Stadio Olimpico, per Roma-Barcellona attesi 60mila tifosi

juventus stadio olimpico foro italico
foto di repertorio

Nel corso del tavolo tecnico tenutosi nel pomeriggio di ieri in Questura, sono state decise le misure organizzative e di sicurezza per l’accoglienza dei tifosi ospiti che raggiungeranno la Capitale per assistere alla gara di Champions League Roma – Barcellona in programma  questa sera alle 20.45 allo Stadio Olimpico. Sebbene – come sottolinea la Questura – l’incontro non sia considerato “a rischio”, l’attenzione resta alta, anche in relazione all’attuale situazione politica in Catalogna.

All’incontro di calcio è prevista la presenza di  60mila spettatori di cui circa  mille della squadra ospite. In tal senso, sono stati predisposti controlli agli aeroporti, alle stazioni ferroviarie e nei tradizionali luoghi di ritrovo nelle aree del centro storico.

Stop alle bevande in vetro. Da 3 ore prima l’inizio dell’incontro e fino ad un’ora dopo – in sintesi dalle 18 alle 24 – scatterà in zona Foro Italico il divieto di vendita per asporto e trasporto nella pubblica via di bevande in bottiglia o in contenitori di vetro. La disposizione, che è stata emessa dalla Prefettura, è stata estesa nella cosiddetta area del “Tridente” ed in piazzale delle Canestre dalle 19 di ieri fino alle 24 di questa sera.

Punto di aggregazione per i tifosi ospiti sarà piazzale delle Canestre, nella zona di Villa Borghese, dove potranno sostare in attesa di essere scortati allo stadio Olimpico.

I tifosi giallorossi potranno parcheggiare i loro mezzi oltre che nei parcheggi regolari, limitrofi allo Stadio Olimpico, anche nelle aree di parcheggio delocalizzate “XVII Olimpiade” e “Clodio”, considerate un’estensione dell’area riservata dello Stadio.

L’apertura dei cancelli è prevista alle 18 e la tifoseria ospite dovrà raggiungere l’area nord dello stadio attraversando esclusivamente Ponte Milvio.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome