Home VIGNA CLARA Ciao Isabella, “mamma amica” e donna straordinaria

Ciao Isabella, “mamma amica” e donna straordinaria

funerali isabella foglietta

Vigna Clara ha dato il suo addio a Isabella Foglietta, “mamma amica” della giovane Sveva, imprenditrice, appassionata di politica e consigliera del XV Municipio nel gruppo Fratelli d’Italia. L’ultimo saluto la famiglia, gli amici, i colleghi di partito, numerosi membri del consiglio e della giunta municipale  e tantissimi cittadini che la stimavano glielo hanno dato questa mattina nella parrocchia di Santa Chiara in piazza dei Giuochi Delfici, nel cuore del suo quartiere.

Aveva 50 anni, era malata da tempo di cancro contro il quale combatteva senza perdere mai la forza del suo sorriso, ed è deceduta mercoledì 28 marzo. Solo poche ore prima aveva postato su facebook la sua quotidiana riflessione.
Era intelligente e sensibile, una grande persona che fino all’ultimo ha amato la vita” ci confida una sua conoscente.

E alle 10 in punto, in una Chiesa gremita, è iniziata la Messa.

Oggi, in questo venerdì di passione, salutiamo Isabella alla quale sono stato vicino fino al giorno in cui il Signore l’ha chiamata a sé. E’ stata una grande donna” ricorda il parroco nell’aprire la cerimonia.

A commuovere le centinaia di persone presenti sono però le parole di Sveva, la figlia sedicenne di Isabella Foglietta, che con voce tremante dice “Le mamme possono essere tante cose, anche amiche delle loro figlie, e tu sei stata la mia più grande amica. Sono certa che troverò la mia strada nella vita perchè tu continuerai ad esserlo da lassù“.

Un dignitoso applauso sottolinea la forza d’animo –  tanta quanta ne aveva la mamma – di questa giovane ragazza.
Termina la messa, il parroco accompagna Isabella al sagrato, da dove partirà per il suo ultimo viaggio.

Con lei scompare, oltre che una valorosa consigliera e amica di tante battaglie sul territorio, una donna straordinaria che lascia comunque un segno molto forte nell’animo di chi l’ha conosciuta ed ha saputo apprezzare il suo operato” hanno dichiarato i consiglieri capitolini di Fratelli d’Italia.
E queste parole, “donna straordinaria” sono la sintesi del pensiero di tutti coloro che l’hanno conosciuta. Ciao Isabella.

Claudio Cafasso

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome