Home ATTUALITÀ Gli elettori del XV, uno su due è brizzolato

    Gli elettori del XV, uno su due è brizzolato

    brizzolato anni

    Sono 107.668 i cittadini residenti nel XV Municipio aventi diritto al voto alla Camera. Un numero non eclatante ma significativo perchè l’un per l’altro assimilabile a quello di una media città italiana come Livorno o Perugia e sicuramente superiore a quello di Ancora, Bergamo o Rimini.

    Solo che in questo caso parliamo di uno spicchio di Roma e non di una città intera.

    Uno spicchio di Roma i cui votanti hanno però i capelli un po’ brizzolati.  Disaggregando infatti il macro-numero emerge che poco meno del 50% degli elettori ha più di 55 anni.

    Cominciando dai giovanissimi, quelli fra i 18 e i 25 anni sono meno di 9mila, pari all’8%.
    Una percentuale veramente bassa, considerando oltretutto che sono appena 1200 quelli che voteranno per la prima volta.

    Andando avanti, quelli di età compresa fra i 25 e i 45 anni – e che ancora non hanno bisogno della tintura –  sono  27.500, il 26% del totale, mentre quelli fra i 45 e i 55 sono 22mila, il 21%.

    Ma la sorpresa, che poi proprio tanto non lo è, arriva guardando alle fasce di età superiori: gli elettori fra i 55 e 65 anni sono 18mila e gli over 65 ben 31mila e passa. Messi assieme rappresentano un tondo 45% di teste canute.

    Last but not least. Il rapporto uomo-donna è alla pari in ogni fascia d’età: 50% in gonna, 50% in pantaloni fino all’ultimo range.
    La sorpresa è negli over 65, dove le donne sono ben 5mila in più degli uomini.

    torta per anni

    LASCIA UN COMMENTO

    inserisci il tuo commento
    inserisci il tuo nome