Home CRONACA Venerdì sciopero di 24 ore dei bus periferici

Venerdì sciopero di 24 ore dei bus periferici

sciopero bus

Salvo ripensamenti dell’ultima ora, venerdì 9 febbraio potrebbe essere una giornata difficile per chi si muove in bus da e per le zone periferiche della città.

In programma c’è infatti uno sciopero indetto dal sindacato Fast Confsal in Roma Tpl. L’agitazione sarà di 24 ore per cui, nel rispetto delle fasce di garanzia previste per legge, cancellazioni di corse saranno possibili dalle 8,30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio.

Lo sciopero riguarderà soltanto il personale delle società che compongono il consorzio Roma Tpl per cui a rischio sarà esclusivamente il servizio di circa 100 linee di bus periferiche.

Regolare invece il servizio bus, tram, metropolitane e ferrovie urbane Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo gestiti da Atac, così come saranno regolari i collegamenti Cotral e Trenitalia.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome