Home CRONACA Marijuana light in vendita al mercato di Ponte Milvio

Marijuana light in vendita al mercato di Ponte Milvio

grace

Per i corridoi del mercato di Ponte Milvio, in via Riano, tra banchi di frutta e verdura oggi c’è poca gente e sono tante le serrande tirate giù. Chiediamo indicazioni su dove trovare la nuova attività Grace e i suoi quattro soci che promettono una ventata di novità per la struttura.

Le persone alle quali ci rivolgiamo sorridono e ammiccano spiegandoci che sono certi che Grace scuoterà il clima sonnolento del mercato. Già, ma perchè? Cos’ha di particolare Grace?

Semplice, presto detto: Grace è un negozio specializzato in prodotti a base di canapa, o meglio di marijuana light.

Si trova nel box 19 e già dalla vetrina appare elegante, perfettamente in linea con il tono del quartiere; più simile ad un bistrò, minimale ma raffinato.

E’ un’erboristeria del nuovo millennio“. Così la definisce uno dei proprietari. Sono tutti giovani, abitano e vivono da sempre nel quartiere e hanno tanta voglia di fare impresa ed emergere.

Il nome Grace è stato ispirato da una pellicola cinematografica, “l’erba di Grace”: un modo simpatico e ricercato per render subito chiara alla clientela la tipologia dell’offerta.

Ci mostrano diversi prodotti di canapa alimentare, rigorosamente bio: pasta, marmellate, pesto, infusi, pane, fette biscottate, nettare di mele, semi decorticati per condire insalate, olio di canapa con proprietà straordinarie, poiché contiene aminoacidi essenziali.

Tra i tanti prodotti ad attirare la nostra attenzione sono le uova. Provengono da un’azienda agricola di Massa d’Albe in cui le “galline felici“, come le definiscono loro, sono nutrite esclusivamente con semi di canapa a volontà, zenzero e curcuma.
Colesterolo pari quasi allo zero e omega 3 omega 6 ai massimi livelli, ci dicono essere ricercatissime dagli chef stellati.

Sul bancone davanti all’entrata sono invece esposte le infiorescenze. Importate dalla Svizzera e controllate da una società di Varese, sono vendute però solo come prodotto da collezione. E la gamma dell’offerta si completa con l’olio Cbd,  un integratore alimentare sempre più popolare contenente cannabinoidi, e una vasta selezione di prodotti cosmetici.

L’apertura del negozio ha visto i residenti dividersi fra preoccupazione e, se non proprio entusiasmo, curiosità.

I soci che abbiamo incontrato ci tengono a sottolineare come sia tutto legale e certificato. Infatti i valori di Thc,  il principio attivo dello “sballo”,  sono inferiori ai limiti di legge, e la vendita dei prodotti è assolutamente vietata ai minorenni.

Dunque tanto rumore per nulla? “Siamo in linea con la legge, abbiamo prodotti selezionati e di qualità e col tempo siamo sicuri di riuscire ad integrarci con il territorio e a convincere i più scettici. È chiaro – sostiene uno dei soci – che oggi siamo sulla bocca di tutti perché la canapa è associata alla marijuana, ma è solo un limite etico.”

Il pizzicagnolo di fronte ascolta e torna a sorriderci. A lui Grace sta più che bene. “Per me è già positivo avere davanti un’attività aperta invece di un box chiuso; penso che Grace possa veramente aiutare tutti noi portando nuova clientela. Chi cerca lo sballo non andrà sicuramente da loro.”

Romeo Difra

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome