Home AMBIENTE Smog a Roma, stop per 48 ore ai veicoli più inquinanti

Smog a Roma, stop per 48 ore ai veicoli più inquinanti

fascia verde

Il Dipartimento Tutela Ambientale ha reso noto che lunedì  20 novembre sono stati superati i valori soglia delle polveri sottili (PM10) alle stazioni di rilevamento di Preneste, Cinecittà e Tiburtina.

E dalle previsioni ARPA Lazio emerge il rischio di peggioramento per la qualità dell’aria nella Capitale nei prossimi giorni, con possibili ulteriori superamenti dei limiti di legge per gli inquinanti.

Stop ai veicoli più inquinanti per 48 ore

Mercoledì 22 e giovedì 23 novembre, dalle 7.30 alle 20.30, blocco della circolazione per i veicoli più inquinanti all’interno della Fascia Verde.

Il provvedimento urgente si è reso necessario a causa del superamento delle soglie di sicurezza previste dalla Legge per l’inquinamento da polveri sottili.

E’ quanto comunica questa sera una nota del Campidoglio spiegando che il blocco riguarderà tutti i mezzi ritenuti più inquinanti.

Questi sono: “ciclomotori e motoveicoli PRE-EURO 1 ed EURO 1 e autoveicoli alimentati a benzina EURO 2. Le due categorie previste dall’ordinanza si aggiungono alle categorie già bloccate in modo permanente: autoveicoli alimentati a benzina PRE EURO 1 e EURO 1; autoveicoli alimentati a gasolio (diesel) PRE EURO 1, EURO 1 e EURO 2”.

La relativa ordinanza a firma della sindaca Virginia Raggi prevede alcune deroghe al divieto. Per prenderne visione cliccare qui.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome