Home POLITICA Dimissioni a catena nella Capitale, lasciano i vertici di Atac

Dimissioni a catena nella Capitale, lasciano i vertici di Atac

dimissioni

Marco Rettighieri e Armando Brandolese, direttore generale e l’amministratore unico di Atac, secondo quanto si apprende hanno rassegnato le dimissioni. I due, stando ad un lancio di agenzie, le hanno formalizzate questa mattina.

“Ho rassegnato le mie dimissioni. Le ho date motivatamente, non c’erano i presupposti per continuare”, ha detto all’Adnkronos Marco Rettighieri.

Sarà una coincidenza o no, ma i vertici dell’azienda del trasporto pubblico romano lasciano a poche ore dall’uscita di scena dell’assessore al Bilancio, Marcello Minenna e del capo di gabinetto del sindaco di Roma, Carla Raineri. Quest’ultima dimessasi subito dopo dicono alcuni, qualche ora prima dice lei, l’annuncio del sindaco sulla revoca della sua nomina a capo di gabinetto del Campidoglio.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome