Home LA GIUSTINIANA La Giustiniana, Erbaggi: “Via Foà devastata da buche. E noi le chiudiamo”

La Giustiniana, Erbaggi: “Via Foà devastata da buche. E noi le chiudiamo”

buca

“Via Anna Foà è devastata da buche e crateri. Voragini che mettono in pericolo la sicurezza degli abitanti e che sono causa di incidenti e danni alla loro incolumità. Una situazione inaccettabile se si considera che la strada, di proprietà di Arsial, è considerata ad uso pubblico. Quindi sia l’ente regionale sia la Giunta Torquati sono responsabili di una situazione che ormai ha raggiunto dei connotati imbarazzanti”.

Così dichiara Stefano Erbaggi, consigliere della Lista Marchini in XV Municipio, che in una nota fa sapere che oggi si è affiancato ad un gruppo di residenti che con sacchi di asfalto e pale hanno chiuso le buche.

“Il fai da te è ancora una volta la soluzione davanti alle mancanze di  Daniele Torquati e compagni… Né la sua Giunta né Arsal – conclude Erbaggi – possono dimostrarsi indifferenti davanti a questa situazione”.

Visita la nostra pagina di Facebook

Via Anna Foà, Roma, RM, Italia

1 commento

  1. Da almeno 10 anni abbiamo segnalato e scritto al Comune e al Municipio proprio per trovare una soluzione definitiva al problema di questa strada adiacente via della Giustinana. Soluzione che come ben sanno i nostri amministratori locali, compreso il Cons. Erbaggi, si avrebbe solo con l’acquisizione di questa strada al patrimonio comunale così come previsto da apposita normativa che prevede il trasferimento delle strade e degli acquedotti dell’ex Ente Maremma al comune. Ringrazio il Cons. Erbaggi per la sua disponibilità a venire a chiudere personalmente le buche in via Foà, ma ricordo che è stato assessore proprio ai Lavori Pubblici del Municipio per 5 anni e come tale avrebbe potuto e dovuto risolvere con tutti i mezzi il problema del trasferimento al comune di via Foà. In tal modo oggi il municipio non potrebbe avanzare scuse e cavilli burocratici per giustificare il mancato intervento su questa strada e il cons Erbaggi non dovrebbe affaticarsi personalmente a chiudere le buche.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome