Home ATTUALITÀ Da Labaro a Fleming passando per la Cassia nuovo look a strade...

Da Labaro a Fleming passando per la Cassia nuovo look a strade e marciapiedi

divieto-di-sosta

semaforicantiereweb.jpgMercoledì 16 dicembre prendono il via gli ultimi interventi dell’anno di manutenzione ordinaria delle strade e dei marciapiedi del XV Municipio. Ad annunciarlo è Elisa Paris, assessore ai lavori pubblici, rendendo noto il cronoprogramma dei lavori.

Si inizia nella giornata di mercoledì 16 dicembre, con la riparazione dei marciapiedi in Via della Farnesina e in Via Del Nuoto a Vigna Clara (leggi qui) e nella stessa giornata avranno inizio i lavori pavimentazione stradale di alcuni tratti di Via Macherio, di Via Dalmine a Labaro (leggi qui) e di Via Tiberina.

Dal 17 al 19 dicembre sarà il turno di San Godenzo, Villaggio dei Cronisti e zona Due Ponti con la ripavimentazione stradale di Via Manfredi Azzarita, Via Ischia di Castro (altezza Largo Sperlonga), Via Sinisi (incrocio Via Due Ponti), e di alcuni tratti di Via San Godenzo (leggi qui).

“Riguardo agli interventi in Via Sinisi, Largo Sperlonga e Via San Godenzo, arterie stradali interessate da un forte afflusso di automobilisti, vogliamo precisare – sottolinea Elisa Paris – che abbiamo richiesto che i lavori inizino dopo le ore 9.30 di mattina, per limitare al minimo l’impatto sul traffico automobilistico”.

E per Natale marciapiedi nuovi anche al Fleming. Dal 18 al 23 dicembre sono previsti infatti gli interventi di ripristino dei marciapiedi presenti nelle zone di Via Valdagno, Largo Melegari e Via Raffaele Cappelli (leggi qui).

“Tutti i lavori sopraelencati – spiega Elisa Paris – verranno realizzati da squadre operative che interverranno in contemporanea nella riparazione dei marciapiedi e nella pavimentazione stradale per garantire lo svolgimento degli stessi entro la fine dell’anno, salvo condizioni meteorologiche avverse.”

Visita la nostra pagina di Facebook

2 COMMENTI

  1. Delle opere preparatorie (la segnaletica stradale provvisoria) non sembra esserci traccia ancora oggi, a quasi 48 ore dall’inizio lavori previsto in alcune strade per lunedi 14 dicembre.
    Apprezzabile il segnale di attenzione verso il problema marciapiedi (e poi le strade, e poi la pulizia, e poi… ad libitum), rimane la perplessità di avviare tali sistemazioni nei dieci giorni più caotici per la circolazione a Roma, quelli che precedono il Natale.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome