Home ATTUALITÀ Venerdì Lazio-Juventus, off limits Foro Italico e vie adiacenti

Venerdì Lazio-Juventus, off limits Foro Italico e vie adiacenti

transenna240.jpgVenerdì 4 dicembre allo stadio Olimpico si gioca la sfida Lazio-Juventus con fischio d’inizio alle 20.45. Per l’occasione la zona del Foro Italico e gran parte delle vie adiacenti saranno off limits al traffico con divieti di sosta che scatteranno alle 15 e successiva chiusura alle auto private a partire dalle 18. Ecco i dettagli.

Divieti di sosta entro le 15 scatteranno in viale della Macchia della Farnesina; viale Giuseppe Volpi; piazzale della Farnesina; piazzale Lauro De Bosis; lungotevere, piazzale e largo Maresciallo Diaz; via dei Robilant; via De Amicis; piazzale e viale dello Stadio Olimpico; via del Campeggio; largo Ferraris IV; viale Tittoni; viale Boselli; via Toscano e via Contarini, comprese le aree di parcheggio; viale Antonino di San Giuliano; via dei Monti della Farnesina per un tratto di 200 metri da largo Ferraris IV; lungotevere Maresciallo Cadorna; via Morra di Lavriano (compreso parcheggio lato distributore); viale dei Gladiatori; viale delle Olimpiadi; Ponte Duca d’Aosta; piazzale Maresciallo Giardino; via Capoprati.

Chiusura al traffico dalle 18 in piazzale della Farnesina; piazzale Lauro De Bosis; lungotevere, piazzale e largo Maresciallo Diaz; via del Campeggio; largo Ferraris IV; viale Tittoni; viale Boselli; via Toscano e via Contarini, comprese le aree di parcheggio; lungotevere Maresciallo Cadorna; via Morra di Lavriano (compreso parcheggio lato distributore); viale dei Gladiatori; viale delle Olimpiadi; Ponte Duca d’Aosta; piazzale Maresciallo Giardino; via Capoprati e viale della Macchia della Farnesina.

Possibili inoltre ulteriori chiusure su via dei Monti della Farnesina, via dei Robilant, piazzale e viale dello Stadio Olimpico, viale Antonino di San Giuliano, viale Giuseppe Volpi, via Edmondo De Amicis e piazzale di Ponte Milvio.
Lo comunica l’Agenzia per la Mobilità.

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome