Home ATTUALITÀ Il premio Zanotti Bianco alla memoria di Gaetano Messineo

Il premio Zanotti Bianco alla memoria di Gaetano Messineo

gaetano-messineo240.jpgIl Premio Zanotti Bianco, che viene dato a funzionari pubblici che si sono particolarmente distinti nella tutela e valorizzazione del patrimonio storico, artistico e archeologico, sarà conferito quest’anno alla memoria di Gaetano Messineo, archeologo, protagonista di una straordinaria stagione per la tutela e valorizzazione del tratto suburbano della Cassia e della Flaminia.

E’ quanto si apprende dal sito web di Italia Nostra Roma, nel quale si sottolinea che “se la Villa di Livia, a Prima Porta, e l’Arco Quadriportico di Malborghetto, al Km.18.5 della Flaminia, sono stati riscoperti e se questa via consolare sarà salvata lo si dovrà all’impiego di Gaetano Messineo, uno straordinario personaggio che rappresenta magnificamente l’Istituzione Pubblica, la migliore, quella di riferimento e di esempio”.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome