Home ATTUALITÀ Domenica 10 itinerari per conoscere Roma a passo lento

Domenica 10 itinerari per conoscere Roma a passo lento

fder.jpgDomenica 11 ottobre si terrà la IV Edizione della Giornata Nazionale del Camminare, una manifestazione ideata e coordinata da FederTrek Escursionismo e Ambiente, con il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e del Territorio e la partecipazione di Medici Senza Frontiere. A Roma dieci  i percorsi che vanno sotto il nome di “10 itinerari per conoscere Roma a passo lento”.

Liberi di Camminare è il motto della Giornata Nazionale del Camminare, evento che da quattro anni ha l’obiettivo di far crescere in Italia la cultura del camminare, sensibilizzando l’opinione pubblica e le  Istituzioni per un maggior impegno nella direzione della mobilità dolce e sostenibile.

Vari ed originali i modi di interpretare il tema del cammino nelle 120 iniziative che percorreranno l’11 ottobre tutta l’Italia aderendo alla Giornata Nazionale del Camminare. Ci saranno percorsi sulla convivenza delle diverse culture, la riscoperta dell’anima socio culturale delle periferie, la valorizzazione delle aree archeologiche e della via Francigena, la difesa delle donne, delle popolazioni migranti e i diritti umani.  Roma, Torino e Genova, affianco ai comuni più piccoli di 18 regioni italiane, l’11 ottobre cammineranno insieme per dare un forte segnale in favore della sostenibilità.

10 Itinerari per conoscere Roma a passo lento

A Roma, capofila del progetto e dove l’anno scorso ci sono stati circa 3000 partecipanti, il programma dei cammini proposto dalla Federtrek e dalle associazioni affiliate ha ricevuto il Patrocinio di Roma Capitale e prevede dieci  percorsi che vanno sotto il nome di “10 itinerari per conoscere Roma a passo lento”.

Filo conduttore delle varie iniziative è lo scopo di dimostrare che è possibile riconquistare gli spazi per camminare anche in una grande città. Gli itinerari partiranno dal centro per attraversare tutta la città, seguendo direzioni diverse e puntando verso le periferie per la promozione e inclusione anche dei luoghi meno noti della città.

Partenze

h. 6.00 Piazza San Pietro angolo Via della Conciliazione
Curare la terra con i nostri passi
Alba in cammino da San Pietro al Gianicolo

h. 9.00.  Appuntamento all’Arco di Costantino – (Metro B. Colosseo)
Partenza di tutti i percorsi dal piazzale antistante l’Arco di Costantino dalle ore 9.30

Ogni percorso sarà distinto da un colore

Non tutte le strade portano a Roma 
La Via “Francigena del Sud”
(Per Villa Celimontana, la Prenestina,
la Casilina, il parco di Tor Tre Teste fino alla tenuta della Mistica)
(Percorso Giallo)

Ponti e Fiumi 
Risaliamo la corrente dal Tevere all’Aniene
(Dall’isola tiberrina, argine del Tevere, Villa Glori, Villa Ada, Ciclabile, Montesacro)
(Percorso Arancione)

Luoghi storici insoliti
Le Mura Aureliane fino al Tiburtino
(Mura Aureliane da Porta San Sebastiano, Porta Maggiore, Casilino, Pietralata)
(Percorso Bianco)

Roma per un’altra economia – Testaccio e dintorni 
(Circo Massimo, Piramide, Testaccio, Gazometro, Nuova Economia)
(Percorso Blu oceano)

Quattro passi nella storia
Percorso “Garibaldino” Gianicolo e Villa Pamphili
(Isola Tiberina, Trastevere, Gianicolo, Villa Pamphili, Parco del Pineto)
(Percorso Blu)

Ville e Parchi
Uno “spasso” per la città

(Villa Borghese, Villa Paganini, Villa Torlonia, Sant’Agnese, Quartiere Africano, Ciclabile Batteria nomentana, Monte Sacro)
(Percorso Verde Pistacchio)

Giubileo alla rovescia
La Via “Francigena verso Nord”
(San Pietro, Monte Mario, Parco dell’Insugherata, La Storta)
(Percorso Sabbia)

GioCamminando
In cammino divertendosi verso la valle della Caffarella

Per bambini e famiglie
(Parco dell’Appia Antica e Valle della Caffarella)
(Percorso Celeste)

Di scuola in scuola
Il viaggio, la multiculturalità, un gioco da ragazzi nel centro della città
(Il centro di Roma fino a Prati)
(Percorso Senape)

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome