Home ATTUALITÀ Oltre mille partecipanti al Vivifiume, Macolino e Gabriele sul podio

Oltre mille partecipanti al Vivifiume, Macolino e Gabriele sul podio

bbb240.jpgSi è svolto oggi “Vivifiume”, l’edizione romana di Vivicittà 2015, la corsa dell’Uisp che lo scorso 12 aprile ha visto correre 75.000 persone in tutto il mondo. A Roma si è corso per il quarto anno consecutivo lungo le banchine del Tevere sulla distanza del quarto di maratona (10,548 km) per la prova competitiva e sui 4 km per la non competitiva.

La partenza della gara organizzata dalla Uisp Roma è stata data alle 10.30 dal presidente dell’Uisp Roma Gianluca Di Girolami, dall’assessore allo sport di Roma Capitale Paolo Masini e dal presidente del Coni Lazio Riccardo Viola.

Dalla banchina sottostante Ponte Umberto I, oltre 700 podisti (350 alla competitiva e altrettanti alla non competitiva) hanno affrontato le due distanze correndo sulla pista ciclabile fino a Ponte Testaccio, per poi tornare indietro sotto Ponte Umberto I.

bbbb470.jpg

In campo maschile ha vinto la gara competitiva Adolfo Macolino, che ha chiuso in 38:02, mentre in campo femminile successo per Annalisa Gabriele in 38:55.

L’evento, sostenuto anche da Enel Green Power nell’ambito dell’impegno condiviso con gli organizzatori a favore dell’ambiente, del territorio e della vivibilità dei corsi d’acqua, ha visto la partecipazione anche di centinaia tra canottieri e canoisti.

I primi, si sono sfidati nella 4^ edizione della Coppa Anellone, regata amatoriale sulla distanza di 400 metri Ponte Umberto I e arrivo a Ponte Sant’Angelo, i secondi invece hanno concluso la “Discesa internazionale del Tevere” partita il 25 aprile da Città di Castello.

Moremassi

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome