Home ATTUALITÀ Lunedì 15 settembre sciopero dei bus periferici

Lunedì 15 settembre sciopero dei bus periferici

sciopero-bus1.jpgPassate le vacanze riemergono i problemi del trasporto pubblico romano. A sette giorni dall’avvio della ristrutturazione della rete bus e in coincidenza col primo giorno di scuola, domani, 15 settembre, si terrà nella Capitale il primo sciopero autunnale del trasporto pubblico. A fermarsi, dalle 8.30 alle 12.30, saranno le 85 linee bus periferiche gestite dal consorzio Roma Tpl.

La protesta è stata indetta dal sindacato di base Usb. I bus eventualmente coinvolti nella protesta, riprenderanno il servizio dai depositi per poi raggiungere le linee e i capolinea di assegnazione.

Nel dettaglio, questo l’elenco delle linee che potrebbero fermarsi: 022, 023, 024, 025, 027, 028, 030, 031, 032, 033, 035, 036, 037, 039, 040, 041, 044, 048, 050, 051, 053, 056, 057, 059, 077, 078, 086, 088, 135, 146, 213, 218 (anche le corse limitate), 220, 222, 232, 235, 308, 308P, 314, 343, 344, 404, 437, 444, 447, 502, 503, 511, 543, 546, 552, 554, 557, 657, 663, 701 (anche le corse limitate), 702, 720, 721, 763, 764, 767, 768, 771, 775, 777, 778, 787, 808, 881, 889, 892, 907, 912, 982, 983, 984, 985, 992, 997, 998 e C1.
Regolare, invece, il servizio sulle reti Atac, Cotral ed Fs.

Visita la nostra pagina di Facebook

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome