Home CRONACA Mocci-Pandolfi: “Razionalizzazione Atac penalizzante per il XV Municipio”

Mocci-Pandolfi: “Razionalizzazione Atac penalizzante per il XV Municipio”

mocci-pandolfi.jpg“Dopo avere visto il piano di razionalizzazione del trasporto pubblico locale voluto dal Sindaco Marino, abbiamo appreso con grande stupore che si tratta di un provvedimento fortemente penalizzante per il nostro territorio che prevede diminuzione di corse, accorciamento dei percorsi, unificazione di linee ed in qualche caso l’abolizione.” Così dichiarano i Consiglieri del XV Municipio Giuseppe Mocci, PDL, e Giuliano Pandolfi, Gruppo Misto.

“Allora ci siamo chiesti: cosa c’è di razionalizzato? Nulla. Si tratta infatti di una semplice e drastica riduzione dei chilometri percorsi dai mezzi Atac nel nostro Municipio. E’ la solita ricetta del Sindaco per far fronte alla sua incapacità di governare la città, ricetta già dimostrate su altre materie: meno servizi per tutti e per di più ad un prezzo più alto.”

“E il livello del trasporto pubblico già al limite dell’accettabile – continuano – specie in alcune periferie del Municipio già scarsamente servite? A questa sinistra, non interessa. D’altronde, come detto, l’hanno già dimostrato nell’ultimo Bilancio con l’aumento della tariffa oraria della sosta a pagamento e le abolizioni degli abbonamenti mensili da 70 euro e dell’agevolazione della sosta giornaliera a 4 euro.”

“Va inoltre sottolineato che il Campidoglio mettendo a conoscenza il Municipio di questo provvedimento, che diventerà operativo dal 22 Settembre, solo qualche giorno fa, non solo ha sminuito il Consiglio municipale come Istituzione di prossimità, ma soprattutto – concludono Mocci e Pandolfi – ha dimostrato con i fatti, di non volere applicare quel decentramento tanto sbandierato dal presidente  Daniele Torquati e dal suo Sindaco.”

Visita la nostra pagina di Facebook

3 COMMENTI

  1. Complimenti, prima aumentano il prezzo dei parcheggi sulle strisce blu a livelli esorbitanti per spronare l’utilizzo degli autobus, dopodichè RIDUCONO GLI AUTOBUS.

    Idea eccezionale.

  2. Non si possono fare giudizi affrettati senza nemmeno che l’Atac abbia pubblicato il piano di riordino delle linee..
    Dobbiamo essere noi cittadini a giudicarlo, non i politici con 20 gg di anticipo!

  3. Leggendo il piano dei cambiamenti, mi sembra che ci sia un sensibile miglioramento dei trasporti pubblici nel XV municipio e ringrazio l’amministrazione (Torquati e Paris) per le accorte decisioni. Un esempio fra tutti l’allungamento (altro che accorciamento) del 301 fino a piazza Augusto Imperatore, passando per Prati, zona ricca di scuole e servizi, da cui finora la Cassia Nord era tagliata fuori.
    Le soppressioni sono in realtà fusioni, quindi mi pare che stavolta il piano di razionalizzazione sia stato ben congegnato. Grazie all’amministrazione Torquati

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome