Home ATTUALITÀ CorriRoma, si corre in notturna

CorriRoma, si corre in notturna

corriroma.jpgSabato alle 22 si corre per celebrare le gesta di Abebe Bikila. La gara, giunta all’ottava edizione, coinvolge Via del Corso, Trinità de’ Monti, Villa Borghese (illuminata dalle fiaccole a terra lungo il tracciato), Piazza Augusto Imperatore è ribattezzata nell’ambiente la “Notturna di Roma”.

Correre sotto la luna e le stelle? Perché no. E’ CorriRoma, sabato 21 giugno alle ore 22, gara podistica competitiva di 10 chilometri. L’evento nacque nel 2005 per celebrare le gesta di Abebe Bikila. Infatti il traguardo fu posto presso l’Arco di Costantino proprio come alla maratona olimpica, nel lontano 10 settembre 1960, in cui trionfò la leggenda etiope.

La gara ha avuto varie vicissitudini in questi anni: non si svolse nel 2008 e 2009 e successivamente subì diversi cambiamenti di percorso. Ora, alla sua ottava edizione, la manifestazione sembra aver raggiunto la sua “stabilità” logistica: le recenti edizioni hanno come punto focale Piazza del Popolo, sede di partenza e arrivo e con un percorso tutto centrale, decisamente impegnativo, che coinvolge Via del Corso, Trinità de’ Monti, Villa Borghese (illuminata dalle fiaccole a terra lungo il tracciato), Piazza Augusto Imperatore.

CorriRoma, ribattezzata nell’ambiente la “Notturna di Roma”, in questi anni ha visto ai nastri di partenza circa 15.000 partecipanti e per sabato sono 2.700 gli iscritti, per una notte di sport d’inizio estate, una sorta di saluto agonistico prima delle meritate vacanze. Per info: www.corriroma.it.

Roberto Castrucci

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome