Home CRONACA Lo sbarco dei tremila (under 10) sul prato dell’Olimpico

Lo sbarco dei tremila (under 10) sul prato dell’Olimpico

pulcini.jpgUna giornata all’insegna del football prevista per il 12 giugno, organizzata per ragazzini provenienti dalle scuole calcio di Roma e provincia fra “piccoli amici” e “pulcini”, ovvero i nati dal 2005 al 2008: è il tentativo innescato dalla voglia di riscatto di chi ama davvero il pallone.

L’Olimpico ospita il 12 giugno “Calcio in erba-il vero cuore del calcio”, festa del calcio organizzata da Lega nazionale dilettanti Lazio, Comitato federcalcio Lazio e Coni Lazio.

E’ un sogno che vivranno piccoli calciatori (più di 3000 ragazzini provenienti dalle scuole calcio di Roma e provincia fra “piccoli amici” e “pulcini”, ovvero i nati dal 2005 al 2008) pronti a diventare i protagonisti dalle 15 alle 19 sul manto erboso dello stadio romano fra insegnamenti di didattica, un buon allenamento, tanto gioco e la conoscenza dello stadio, dagli spogliatoi al tunnel che porta sul campo.

La giornata sarà punto di riflessione anche per quanto accaduto durante la finale di Coppa Italia il 3 maggio, e tenterà di restituire al calcio quell’immagine di sport sano che fa dell’integrazione il suo messaggio principale.

Presenti i rispettivi dirigenti e presidenti del Lazio Patrizia Minocchi per la federcalcio, Melchiorre Zarelli per la Lega dilettanti, Riccardo Viola per il Coni Lazio, il vice presidente del settore giovanile e scolastico della federcalcio Simone Perrotta, il Segretario generale del settore giovanile e scolastico Patrizia Recandio e il segretario Generale del Coni Roberto Fabbricini. Oltre a Nicola Zingaretti, presidente della Regione Lazio, che farà capolino alle 18.

Moremassi

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome