Home ATTUALITÀ Foro Italico, Fiamme Gialle-bagarini 8 a 0

Foro Italico, Fiamme Gialle-bagarini 8 a 0

finanza.jpgI bagarini erano infiltrati tra la folla di spettatori degli Internazionali d’Italia in corso al Foro Italico, sotto le mentite spoglie di normali appassionati di tennis. Tra loro, in abiti borghesi, c’erano però anche i finanzieri del Comando Provinciale di Roma. È scattato così il blitz delle Fiamme Gialle.

Nella giornata di martedì 13 maggio, individuato il momento migliore per intervenire, è scattato il fermo di 4 bagarini intenti alla vendita abusiva di biglietti di accesso all’impianto sportivo dove si svolge l’avvincente kermesse capitolina più attesa dell’anno.Le attività sono proseguite anche nella giornata di ieri, mercoledì 14 maggio, conducendo alla individuazione di ulteriori 4 bagarini.

L’operazione del Nucleo Polizia Tributaria di Roma ha consentito il sequestro di 58 tagliandi di ingresso, per un valore complessivo di circa tremilacinquecento euro, nonché di denunciare all’Autorità di Pubblica Sicurezza gli 8 bagarini per l’emissione del “Divieto di accesso alle manifestazioni sportive” (cosiddetto DASPO).

Per due di loro, già noti alle forze dell’ordine, è anche scattata la denuncia alla Procura della Repubblica della Capitale, per aver violato un precedente provvedimento del Questore di Roma che gli intimava il divieto di avvicinamento alle aree in cui si svolgono le competizioni sportive e, addirittura, a quello di giungere nella Capitale.
Tutti e otto rischiano poi una salata sanzione amministrativa, che va da 2.500 a 10.000 euro.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome