Home ATTUALITÀ Vigna Clara, sprofonda la Camilluccia

Vigna Clara, sprofonda la Camilluccia

voragine-camilluccia.jpgProfonda quattro metri, larga sei si estende nel sottosuolo per una quindicina di metri. Questi i numeri della voragine che si aperta questa mattina in via della Camilluccia, poco prima di Piazza Giochi Delfici. L’allarme dato da un conducente Atac. Se prima di lui passava un’auto o uno scooter poteva accadere una tragedia.

E’ stato proprio grazie alla provvidenziale attenzione di un autista dell’Atac che qualcuno non ci ha lasciato la vita. Appena accortosi del profondo buco nero al centro della carreggiata in direzione Vigna Clara ha avvertito la sala controllo. Sul posto sono giunti subito i Vigili del Fuoco e gli agenti del XV Gruppo della Polizia di Roma Capitale.
Subito dopo sono arrivati anche i tecnici del XV Municipio, il presidente Daniele Torquati e l’assessore ai lavori pubblici Elisa Paris.

clicca x ingrandire   clicca x ingrandire

Da lei apprendiamo che le prime ipotesi parlano di uno scoppio di una condotta fognaria o del crollo della volta di sostegno. Il tutto forse per l’enorme pressione subita negli ultimi mesi dalle abbondanti piogge.

Quintali di terreno sono franati e a prima vista non si capisce dove siano finiti, potrebbero essersi incanalati lungo la condotta provocando un’ostruzione a valle.

“Senza un’indagine con la telecamera non è possibile ipotizzare nulla”, ci dice l’assessore Paris spiegandoci che questa ispezione verrà effettuata nel primo pomeriggio dai tecnici dell’Acea. “Solo dopo – aggiunge – si potrà ipotizzare l’entità del danno, il volume di terra interessato, la tipologia e i tempi d’intervento”.

clicca x ingrandire  clicca x ingrandire

Nel frattempo l’area interessata è stata transennata e presidiata dai Vigili. Il traffico si svolge a senso alternato e c’è da temere che il cantiere avrà pesanti ripercussioni sulla viabilità locale già fortemente in crisi a causa della chiusura di via Cassia Antica dove in questi giorni fervono i lavori per la rimozione della frana ma dove la circolazione, se tutto va bene, non sarà riattivata prima di metà giugno.

E il caso vuole che la voragine di via della Camilluccia si sia aperta proprio all’altezza della frana sulla parallela Cassia Antica.

Claudio Cafasso

aggiornamento delle 17.30: la voragine sarà chiusa entro 13 giorni, leggi qui

Visita la nostra pagina di Facebook

4 COMMENTI

  1. E’la fine…. l….
    a strada è crollata anche per l’eccessivo carico di auto dovuto all’incremento del traffico in questa zona causato dalla chiusura di via cassia .
    Noi residenti siamo già martoriati da tre mesi ora , non possono assolutamente lasciarci così , diventa impossibnile raggiungere scuole e luoghi di lavoro.
    Lancio un appello alle istituzioni, che spero non cada nel a vuoto.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome