Home ATTUALITÀ La truffa online del bonifico dalla Costa D’Avorio

La truffa online del bonifico dalla Costa D’Avorio

Truffa Telematica Costa d'Avorio

Da circa un anno è attivo sulla rete un tentativo di truffa che colpisce gli utenti dei più popolari siti di annunci gratuiti. Questa volta i male intenzionati hanno inventato un metodo per ottenere la fiducia del venditore per poi chiedergli il pagamento di una tassa per concludere la transazione.

Come funziona

Vi raccontiamo l’esperienza di un nostro utente dopo aver messo in vendita un oggetto di antiquariato con un annuncio su Bakeca.it.

Il giorno successivo all’annuncio l’inserzionista riceve una mail in un italiano abbastanza sconclusionato frutto evidente di una traduzione su Google Translate nella quale il finto potenziale acquirente, che dichiara di vivere in costa d’avorio, manifesta l’intenzione di acquistare l’oggetto proponendo come pagamento un bonifico bancario. Ecco il testo della mail:

Ho appena letto la tua mail, ho appena letto la tua mail, ma innanzitutto sono un francese vivono in Côsta Avorio per affari personali je sto in questa paese ca sto 10 anni esercitare nell’albero della gomma cultura .of sega informazione tu m aveva porta .of ha avuto il tempo di guardare le immagini con mia moglie e mio figlio maggiore Posso dire che io sono felice tua commesso di questo momento una paga si esso chopiniani perché signor ribadisco il mio impegno per ca. Come non è possibile spostare me venire a vedere e provare I offre due mezzi di pagamento, una fai una scelta così posso inviare i tuoi documenti con la mia banca. Ecco come j come si regolerebbe sia -tramite bonifico bancario

Dopo uno scambio di messaggi nei quali il finto acquirente dichiara di voler ritirare l’oggetto tramite un proprio corriere ed insistendo sulla richiesta dei dati per poter effettuare il bonifico bancario si arriva alla conclusione della transazione che potrà essere completata con il pagamento di tassa locale chiamata UEMOA per sbloccare il bonifico già effettuato. Il venditore ovviamente si è fermato qui subdorando la truffa ma ci sono alcuni utenti che si sono divertiti a fornire dati finti ai truffatori tanto per far perdere loro un poco di tempo.

I campanelli d’allarme

Diversi sono i campanelli di allarme. Nella risposta all’annuncio non viene richiesta nessuna informazione aggiuntiva sull’oggetto che avete messo in vendita. La mail non è quasi mai firmata. Il metodo di pagamento richiesto per il pagamento della fantomatica tassa è tramite Western Union oppure Money Transfer che non permettono di risalire alla persona che ha incassato il denaro.

Come difendersi dalla truffa

E’ facile non cadere in inganno. Il primo è più ovvio consiglio è di non fornire mai i propri dati personali ne tantomeno quelli del nostro conto corrente bancario. Interrompete poi ogni contatto con il finto acquirente inserendolo tra i mittenti di spam ed avvertite l’amministratore del sito nel quale avete inserito l’annuncio del tentativo di truffa.

Uomo avvisato mezzo salvato.
Fabrizio Azzali

AGGIORNAMENTO: Attenzione, leggere anche questo avviso pubblicato da Subito.it https://assistenza.subito.it/hc/it/articles/207829145-Mail-dalla-Costa-d-Avorio

1675 COMMENTI

  1. vedo che questa Maria Charlon voleva truffare tutti hahaha lo voleva fare anche con me ma io non avevo un conto corrente..cosi ho dato il numero della mia postepay (certamente non la pass ne quei 3 numeri dietro e nemmeno la data di scadenza) stessa modalita: dovevo pagare 99 euro per “sbloccare” la trattativa.
    subito parlando con dei parenti ho capito che era una truffa e leggendo questi articoli
    è stato la conferma. Ma non possiamo fare qualcosa? E se qualcuno ha dato i suoi dati..puo essere cosi gentile di raccontare dopo che è successo?

  2. Salve, stessa identica esperienza con maxterra6523@gmail.com. Inserisco annuncio qualche giorno fa su subito. It per vendere la parete del soggiorno. Vengo contattata dal sedicente max terra che si mostra interessato. Rispondo e ieri sera ricevo un’altra mail, scritta in un italiano poco probabile, dove mi dice di essere interessato alla merce e che si trova in costa d’avorio. Ne parlo con mio marito, di solito il diffidente è lui, non vuole
    usare neanche la carta di cred. per gli acquisti su Amazon figuriamoci! Invece lui si fa convincere dal fatto che con il codice Iban e il codice swift non si può fare nulla sul conto e, comunque, forniamo i dato di un conto su cui ci appoggiamo raramente e solo per casi particolari, come questo, e su cui ci sono 132€ quindi non possono fare granché! Comunque, invio i dati richiesti e dopo poche ore mi contattano da un numero estero e il tizio si presenta come il manager della bsnca di max terra e dice di aver inviato l’attestato di trasferimento del denaro e di cercare tra gli spam. Primo dubbio: tra gli spam? E perché? Comunque gli rispondo che in quel momento non ho la possibilità di controllare la mail e lui, per tutta risposta, chiude la comunicazione. Controllo mail da cellulare e vedo che oltre a questo dubbio documento di bonifico c’è tutta una lunga spiegazione in italiano porcellino sul come e il perché la costa d’avorio chiede a lui e a me di versare 109€ per la transazione e che lui, così onesto, ha predisposto un trasferimento di 609€, quindi i 500 + i 109, per avere i miei soldi devo anticiparne 109 che poi però lui mi restituisce quando la banque de france (questo il nome della banca) riceverà i 109 e mi accrefiterà lintera cifra (500+109 appunto). Presa da sospetto chiamo la polizia postale che mi dice di segnalare il fatto. Domani lo farò dal commissariato online della polizia di stato. Non basta! Il signor max terra mi ha inviato un’altra msil per convincermi della sua onestà, gli ho risposto che non farò nessun versamento anticipato perché la nostra banca ci ha detto che non esiste questo tipok di transazione, neanche se il bonifico è internazionale. Attendo ulteriori sviluppi, ma spero non ce ne siano…

  3. attenzione gente perchè JULIEN MOLINA’ ha colpito ancora, anche a me stessa trafila, da pagare entro domani mattina…robe da matti…… domani denuncia in banca e alla polizia delle poste. Cambierò dati bancari e num.di cellulare…aggiungerò novità se serve.

  4. si scusate dimenticavo : Julien.molina106@gmail.com
    teledono da richiamare 0025 45932834 sig. boussou parfait

    dal servizio bancario (services.bancaire@mail.com) non è strana questa mail???
    sulla quale chiedeva di non rispondere e solo di richiamare al numero suddetto.
    ……

  5. io con loro ci gioco un pò e poi li mando a quel paese in varie lingue, così almeno una o l’altra lingua la capiscono. Questa è la conversazione di oggi!! hihihi
    Marc François Théry
    15:06 (2 ore fa)

    a me
    buonasera sig.

    questa mattina ero nei locali di una società ditransito, denominato SITRACOF. ho dovuto averlo un colloquio con il sig. MihanFrançois Albert direttore della società. gli ho comunicato il problema, e lo ha detto d’accordoche accetta di inviare un gruppo verso voi, masoltanto soltanto per il recupero. poichésecondo lui lo fornisce non può prendere laresponsabilità di avere un tale somma a suocarico. ragione per la quale ho dunque deciso di farvi un trasferimento di denaro, sia con la postao sia per bonifico bancario e dopo ricezione deldenaro il gruppo di transito si precipiterà versovoi per l’asportazione della merce. per quellodunque abbiamo bisogno di tutti i vostricoordinati personali. ecco dunque ciò che neabbia, quale sono le vostre impressioni?
    in attesa di leggerli
    cordialmente

    Marc Théry e-mail: marc.theri05@outlook.fr

  6. Buonasera a tutti anch’io ieri ho avuto a che fare con un certo rufini gianluca di Arezzo ma per motivi di lavoro si trovava in costa d’avorio….voleva 99 euro per sbloccare il bonifico…. rendendomi conto della truffa gli ho detto che quando tornava in Italia se ne riparlava

  7. Buongiorno a tutti, ebbene si anche io sono stata vittima della stessa truffa che ha colpito anche voi. Riassumerò brevemente, una settimana fa ho messo un annuncio su SUBITO.IT dove vendevo una borsa fendi usata. Vengo contattata dopo poco tempo dalla pubblicazione dell’ inserzione da una sig.ra che dice di chiamarsi MARIE CHARLOTTE, e che in un italiano imperfetto mi spiega di essere in costa d’ avorio con la famiglia per lavoro e di essere interessata alla borsa da me messa in vendita.
    Cordialmente le rispondo e le assicuro la merce una volta conclusa la transazione. Subito vengo ricontattata per avere i dati anagrafici, e codice IBAN. Ingenuamente glieli mando.
    Il giorno dopo mi arriva un e-mai, da un tipo che spacciandosi come direttore della banca mi manda copia del bonifico effettuato a mio favore e mi chiede il pagamento tramite WESTERN UNION di un imposta per effettuare la consegna della merce da un continente all’ altro.
    Ovviamente non hon pagato, ho subito capito che si trattava di un raggiro.
    Mi dispiace non averlo capito prima, perchè ho perso altri potenziali acquirenti con i quali avrei potuto chiudere la transazione e perchè ora c’è un cretino che ha illecitamente i miei dati anagrafici e il mio codice iban.
    Lascio oggi questo commento qua, proprio per rendere evidente la TRUFFA DA ME SUBITA, con la speranza che diffondendola altre persone come me non possano trovarsi nella medesima situazione.
    VALERIA.

  8. Ciao a tutti…pure io stessa cosa. …la signora dodier annie cha cercato di fregarmi. Avevo messo un annuncio su Subito.it e vendevo seggioloni e altre varie cose x bambino lei mi ha contattata e io nn sapendo le ho dato il mio iban e mi fa chiesto perfino l amicizia su Facebook. Grazie a tutti voi,mi sono accorta della fregatura e ho chiamato subito la mia banca bloccando tutti i bonifici in entrata. Vi ringrazio. …..

  9. ULTIMISSIME.. DALLA COSTA D’AVORIO..3-settembre 2014

    dopo una inserzione su Subito .it dopo mezz’ora sono stato contattato da una certa
    claudine jeanne letard dicedomi che era interessata alla merce e che mi avrebbe fatto un bonifico.A questo punto ricevo una email da un fantomatico sig .BRUNET DOMINIQUE che mi invitava a pagare tramite money gram 187 euro per spese e che mi sarebbero state accreditate insieme alla somma stabilita E QUI CI SONO CASCATO ma non appena comunico il codice della transazione ecco che mi arriva una seconda email che mi invitava a bonificare sempre a suo favore 260euro per marche da bollo .che mi sarebbero state rimborsate dalla signora,per poter sbloccare il bonifico a mio favore ,non vedendo nessun risultato mi ha telefonato dicendo di sbrigarmi altrimenti sarei incorso in sanzioni il secondo bonifico non l’ho adesso aspetto che si faccia vivo.

  10. Salve a tutti il mio potenziale truffatore si sarebbe chiamato parussolo Eric ,con tanto di invio della sua carta di identità francese,stessa procedura come gli altri con la richiesta di pagamento che chiaramente io ho rifiutato.solo che vi chiedo possono questi delinquenti usare i nostri nominativi per tentare nuove truffe?

  11. Anche a me è successo la stessa cosa con la vendita di un telefono su subito.iy
    Il tizio si chiamerebbe Larissa di seguito quello che ha scritto sulla mail:
    Mi aspetto di pagare tramite paypal.it
    Sono attualmente in Costa d’Avorio per il mio lavoro.
    Spedizione sarà effetuata per poste italiane.
    Nota:le spese di spedizione sono le mie responsabilità
    Grazie

  12. A me oggi sempre oggi sul sito di subito.it, due contatti uno dietro l’altro.
    La prima si chiama Isabelle – costa d’avorio
    il sedondo è Duedue – costa d’avorio

    In verità li ho transtullati e ho chiesto un assegno circolare hihihi

    non si sono fatti sentire più

  13. stessa cosa a me oggi, hanno chiesto 124 euro e mi sono fermato per le troppe incongruenze. mi ha contattato pure il responsabile della banca si chiama LYNNE e l’acquirente RACHELLE DUMONT. e il bello che io ho risposto alla banca e ho ricevuto risposta dalla DUMONT e a quanto pare si sono confusi ad usare l’email.

  14. Mi ha contattato via mail un tale ing Gablier Gerardo Gerges Jean innamorato della mia barca che vuole regalare al figlio x il compleanno. Figuriamoci se dalla Costa D’Avorio vengono a comperare una barca in Italia. Un mio amico mi ha detto di andare su google e chiedere truffe dalla Costa d’Avorio. Cosa da pazzi. Attenzione a queste richieste, non ci sono cascato, ho bloccato il tutto subito, mi ha già chiesto i codici bancari ed altro. Gli ho risposto 2 minuti fa che ho venduto ieri ad un prezzo maggiore l’oggetto. Attenti

  15. Anche a me su quasi ogni oggetto messo in vendita su Subito.it mi sono arrivate e-mail scritte con un italiano approssimativo, frutto di una traduzione con google traslate, di persone residenti in Costa D’Avorio, Francia etc.. Ultimamente hanno imparato anche a chiedere info sull oggetto messo in vendida chiamandolo “mercie” e inviano anche documenti falsi.
    Fortunamente mi sono reso conto che era una truffa, e grazie a voi ne ho avuto la conferma, e, aimè, perdonate la volgarità, ma alle ultime e-mail ricevute, gli ho scrito “Pigliele Ngul traslate with Google Traslate – Napoletano to Francese”.
    Quando cè vo ce vò…qua i soldi li guadagnamo sudando, figuriamoci se me li faccio rubare.

  16. Io ho messo in vendita una fotocamera e dopo ceca 20 minuti sono stato contattato da Catherina Ezoua catherinaezoua@gmail.com che insistentemente continua a rispondermi di non temere che paga via paypal sebbene continui a rispondere che non lo ho.. In ogni caso già anni fabsononstato contattato la prima volta da acquirenti in costa d’avorio ed ogni volta che vendo un oggetto riappaiono.. Ci gioco così perdono tempo e non fregano altre persone

  17. Sono stato contattato dal Famoso Signor SEKULIK DEJAN che sta volto dice di essere svizzero.
    l’oggetto della compravendita è uno scooter. l’annuncio pubblicato su subito.it.
    mi ha inviato un bonifico di 2536 eur quando il prezzo della moto è di 2400!!!! un vero affarista!!
    per sbloccare questi soldi dovrei versare 136 euro su un conto da lui indicato….

  18. Ho ricevuto la stessa identica e.mail che il 27 ago ha ricevuto Paolo dal sig. Macelin Ganier.
    Ho in vendita su subito.it un appartamento e al momento in cui ho chiesto i dati per fare un compromesso prima dell’acconto che il cosi’ premuroso sig.Macelin mi doveva versare non solo non riusciva più ad usare il traduttore di google, ma non riusciva più nemmeno a scrivere in quanto da due giorni continua a mandarmi e-mail vuote…penso che mi divertirò ancora un po’ a prenderlo in giro, poi gli metterò un po’ paura e in fine lo denuncerò…”la vendetta è un piatto che va assaporato freddo” e se lo stato non ci tutela neanche in questo per lo meno… facciamogli venire la diarrea dalla paura a questi esseri indegni di calpestare il suolo su questo pianeta! …del resto come si dice:”la mamma delle testine di ……… è sempre incinta!!!”

  19. Salve anche noi abbiamo messo oggi.un annuncio su subito.it e poco dopo arriva una mail dove ci dicono di essere interessati,che avrebbero pagato con bonifico è mandato un loro corriere a ritirare lo scooter il tutto in un italiano approssimato il che ci ha insospettito e abbiamo fatto una ricerca su goggle…ora pensiamo sia una truffa per questo abbiamo risposto che accettiamo solo vendite di persona… La mail con la quale ci hanno risposto è channel.Marcel @outlook.fr

  20. Anche io ho ricevuto una mail di questo genere inserendo un annuncio su subito.it di un paio di scarpe. L’altro giorno mi ha scritto “il sig. Marc pedro”, che chiedeva se l’articolo fosse ancora disponibile e a quanto lo vendevo. Dopo avergli risposto, è arrivata la mail da parte di Marco Pedrotti, che vi riporto qui di seguito:


    Ciao

    Grazie di avere risposto alla mia posta.
    Allora sono d’accordo per comperarlo nel suo stato attuale.Per ciò io voi presi di dire agli altri acquirenti cheil vostro bene è già venduto. Per ciò visto che sono attualmente in spostamento per il lavoro (esterno Italia) così in Italia risiedo a Jean Viale ( STR 42 ) vista la distanza è preferibile che li pago per bonifico bancario poiché è il mezzo più affidabile ed il rassicurato. Una volta che avrete ricevuto il trasferimento è attualmente che si prenderà un appuntamento per inviare o uno spedizioniere della società di trasporto Fedex verrà al vostro domicilio per il recupero del mio futuro bene. Per il passaggio di proprietà amerei dirli che tutto è interamente a mio carico ed ho anche contattato la società di trasporto Fedex che verrà a voi con tutta la documentazione in regola per l’eliminazione del mio futuro bene.

    Ecco alcune informazioni su me:

    Nomina e nome: Marco Pedrotti
    ville: Abidjan
    indirizzo: 2 plateau Cocody Rue des Jardins
    Rue: Via dei ministri ( Costa D’avorio )

    Dunque se siete d’accordo su questo principio poteste bene indicarmi le informazioni seguenti perché possa farvi il trasferimento:

    Codice Iban:
    Codice bic:
    Nome ed indirizzo del beneficiario:
    Nome, indirizzo e numero della vostra banca:
    Una copia della vostra carta d’identità:
    Il vostro numero di telefono:
    Il vostro prezzo finale:

    Al ricevimento di quest’informazioni (le 7 informazioni chieste) mi renderò al mio banca e vi farò il trasferimento il più rapidamente possibile.
    In attesa di un seguito favorevole.

    Il sig.Marco Pedrotti

    Amichevolmente

    STATE ATTENTI! Vi do anche l’indirizzo mail:
    csnotretourencore02@gmail.com

    Si può fare qualcosa per segnalare queste persone?

  21. Il mio truffatore è DEBUISSON JEAN JACQUE.

    Ho scoperto di questo giro praticamente in extremis e grazie a voi ed alle Poste che erano a conoscenza di questo giro losco di truffe telematiche.

    QUOTO IL SUO MESSAGGIO
    ————————————————————

    Ciao

    Ho appena letto il vostro messaggio. Vi rinnovo mio ringraziamento sincero. È la prima volta che io fatto un acquisto sul questo sito a distanza perché sono attualmente all’estero in Costa d’Avorio per mio lavora.
    Sono un medico cardiologo francese ma risiedo qui in Costa d’Avorio da quando sono stato influire qui per esercitare le mie funzioni di medicina ciò fa attualmente 3 anni.
    Allora vista la distanza, ho preso il tempo di mio informarlo sulla spedizione.

    Per la spedizione,
    tutte spende saranno a mio carico ciò non è un problema. Una volta che il denaro sarà sul vostro conto bancario è attualmente che organizzeremo il recupero. ho preso contatto con una società esportatrice internazionale di chiamare MASTER DHL ESPRESSO Ecco il loro sito web(www.dhl.com) ed è questa società di trasporto che invierà un gruppo dinamico ha il vostro indirizzo di domicilio in Italia dopo il bonifico bancario sul vostro conto bancario

    Allora,dovete farmi pervenire il vostro codice IBAN per il pagamento poiché il mio amministratore finanziario mi propone obbligatoriamente un bonifico bancario per più sicurezza ed affidabilità.
    Spero che voi essere una persona seria? Quale lavoro fatta voi?
    Mi scuso se il mio italiano non è chiaro io parla francesi.Per favore voglio una risposta rapida con vostro codice IBAN per il bonifico .
    Vi ed il mio indirizzo
    Mio indirizzo è: Via 7 rues des jardins verts
    8520 boîtes postales
    01 Abidjan 01
    In attesa delle vostre coordinate bancario ed il vostro prezzo finale.
    amerei anche avere una copia della vostra carta d’identità possibilmente.

    Cordialmente

    ——————————————————–

    Il suo indirizzo mail è DEBUISSON JEAN JACQUE (debuissonangefrappetoujour@outlook.fr)

    PRESTATE ATTENZIONE.

    Se si potesse denunciare sarebbe grandioso. Io ho ricevuto anche un suo documento con foto, sicuramente tutto falso.

    Ciao e grazie a tutti.

  22. Ragazzi, purtroppo anch’io sono rimasta truffata, prima vendita di scarpe mi contatta una ragazza chiedendo se ai poteva trattare, altre foto, ecc… io come scema nn mi era sembrato una truffa perché chiedeva tante cose, ma diceva ke viveva qua ma per lavoro era stata trasferita a Francia, mi è sembrato strano, ma prima cosa ke vendo, invece guardate… mi ha chiesto di pagare con bonifico o postepay, uso la postepay di mio marito ke cmq non usa da tanto tempo e soldi dentro non ci sono, mando conto corrente, nome, cognome e indirizzo casa, perché questa ragazza mandava direttamente i corrieri di DHL, ancora penso sono scema più scema, dopo qualche ora di aver mandato i dati di mio marito mi arriva email della banca, ke sono stati versati questi maledetti 30 euro per le scarpe a dovevo pagare 100 euro per sbloccare il pagamento con moneygram o Western union, ovviamente ho scritto a questa ragazza cosa aveva combinato, mi arriva sempre la stessa email ke devo pagare per sbloccare, poi mi chiama un tipo dicendo ke dovevo versare per forza non si poteva annullare o andavo in guai seri…
    Il nome della ragazza e: Dupas Michel jacques, invece quello del presunto dirigente della banca e…ange Patrick, ovviamente l’indirizzo per far arrivare questi soldi e costa d’avorio. State attendi e nn fatevi fregare come a noi… ovviamente nn abbiamo perso soldi ma dati bancari e dignità, bastardi…!

  23. Non immaginavo ci fosserro così tanti imbrogli in rete! Ho messo stamani un annuncio su subito.it, che noto essere uno dei siti più a rischio per i venditori. Idem come voi sono stata immediatamente contattata via mail ( penso non sia passato nemmeno un minuto) da richardgasquet40@outlook.com chiedeva se il veicolo fosse disponibile, poi è seguita altra mail con le solite richieste: due info sull’auto e i miei dati bancari, il tutto in un italiano incomprensibile..si scusava, perchè era francese! Quando ho inserito il suo nome su google ho visto che si trattava del nome di un famoso tennista francese! Vi prego, diffondiamo il più possibile questi inganni, parliamone a tutti perchè se non ci difende nessuno, dobbiamo difenderci da soli! Io come molti di voi, non ci sono cascata, ma chissà quanti ingenui!

  24. anche io come valeria sono stato contattato da MARIA CHARLOTTE.metto in vendita un tavolo su subito.it,e la signora si offre di pagare senza chiedere neanche uno sconto.500 euro.gli mando iban e indirizzo e il giorno dopo un certo SONOGO FRANCK della info banque mi contatta tramite email e mi chiede 99euro per sbloccare il bonifico di 599.minacciandomi che se non avrei pagato mi denunciava x frode bancaria.dopo un attimo di paura ho trovato questo sito e ho capito tutto.ho contattato il SONOGO FRANCK,E l ho mandato a fare in c… con un napoletano perfetto…..attenti ragazzi ormai le studiano tutte .un saluto a valeria…..ci siamo salvati dalla MARIA CHARLOTTE

  25. come tutti voi anche io sono stata contattata da MARYLINE: KATELA maryline.97@outlook.fr dalla Costa D’Avorio, la quale era interessata ad un profumo che ho messo in vendita su subito.it. Ha risposto due secondi dopo aver inserito l’annuncio.Ha chiesto dati Iban e Bic in un italiano stentato…mandando anche copia della sua carta d’identità.
    Mi ha inviato una e-mail in cui per sbloccare il suo conto e poter fare il bonifico, necessitava di euro 100 da parte mia. Ovviamente non ho neanche risposto…STATE ATTENTI è UNA TRUFFA!!!!

  26. Io gli ho detto che preferivo effettuare la vendita con persone che potevo incontrare…in francese oltretutto XD ora lo segnalo! Grazie per l’annuncio!

  27. salve a tutti anche io ci stavo cascando mi ha contattato una certa martylorian di costa d ‘avorio dicendomi che dovevo fare un versamento di 119.00e ma per fortuna sono andata alla wester union per informazioni e così mi ha detto di bloccare tutto pke è una truffa lei o lui ha continuato a contattarmi fin quando non gli ho detto che non volevo più vendere …stiamo attenti questi truffatori hanno troppi nomi….

  28. proprio ieri dopo aver messo on line su subito.it l’annuncio di vendita della mia smart mi ha contattato proprio lui!!! HERMAN EERDEKENS
    dalla mail herman.eerdeken@gmail.com
    stessa storia della costa d’avorio….. come si fa a contattare subito.it per bloccare l’utente o fare qualcosa?

  29. A me hanno contattao in due: un mese fa VANESSA SOUTO. poi tale ALAIN DESMARAIS des.128alain@gmail.com che scrive:

    Ciao Sig. / Sig.ra

    Sono sempre interessato.

    Visto che siamo attualmente in spostamento per una ragione professionali, vi invierò il vostro denaro per Bonifico Bancario poiché è il più rassicurato e l’affidabile affinché allacciamo insieme senza rischi.

    Per il recupero del oggetto una volta che avrete i fondi sul vostro conto bancario il mio spedizioniere si renderà al vostro indirizzo. Tengo a precisare che tutte le spese (trasporto, spese d’aggiudicazione) saranno a mio carico personale.

    Per favore se siete d’accordo con me per il pagamento per bonifico bancario vi chiederei di volere ritirare l’avviso sul sito (www.subito.it) poiché mi impegno a comperarlo.

    Potrei avere il vostro prezzo finale??

    Cordialemente

  30. proprio pochi minuti fa su un annunci di vendita messo su subito.it . addirittura ha allegato una copia di un passaporto a nome di SPECIMEN NATACHA :

    Sono molto da fare d’accordo, fare seguito alla vostra risposta, noi hanno potuto vedere le info lasciato che riguardano il vostro avviso. (Il mio coniuge ed io) vi confermiamo che il vostro avviso come il prezzo ci conviene, e pensiamo bene di versare la totalità per il nostro ritorno, visto che siamo attualmente fuori della FRANCIA per ragioni professionali sulla Costa d’Avorio ed intendiamo avanzarvi i fondi per bonifico bancario. Una volta saldato, il recupero si farà con il nostro trasportatore (che verrà a cercarlo al vostro domicilio)

    Se in comune accordo con noi su questo principio volete trasmetterci le informazioni seguenti di tipo da formulare il bonifico bancario ha il vostro profitto:

    (- Nome -Cognome – indirizzo _votre prezzo fermo – N° di tale fissa e mobile _codice Iban _il vostro documento d’identità)

    Al ricevimento di quest’informazioni mi renderò non appena possibile alla mia banca per fare il necessario per bloccarci la vendita.

    Contiamo sulla vostra buona fede

    Allego la mia identità .

  31. anche a me mi ha contattato un certo PASTORE CACALY e addirittura dice di essere un prete cattolico francese che opera i costa d’ avorio , già non mi fidavo prima figuriamoci se è pure prete , comunque lo voglio prendere un pò in giro vediamo se sbotta. Comunque subito deve sistemare questa faccenda perchè io 3 anni fa sono stato truffato e vedo che a distanza di anni le cose sono sempre uguali , non fidatevi mai usate il metodo classico per vendere qualcosa cioè prima VEDERE MONETA POI DARE CAMMELLO

  32. Ragazzi anche a me è appena successo. Ho pubblicato un’annuncio per la vendita di un mobile antico su subito.it e un acquirente con il nome di Michele Fois era disposto a comprare il pezzo più altri mobili proposti senza chiedere ulteriori info. Questa mattina ho ricevuto un’email dalla banca Société Générale della Costa d’Avorio, chiedendomi di pagare 110€ come tasse UEMOA per rilasciare il pagamento. Pagamento richiesto tramite Money Gram o Western Union (ovviamente non rintracciabile). Il beneficiario era

    NOME : Mr. KONAN LUCIEN
    Paese: COSTA D’AVORIO
    INDIRIZZO : COCODY II PLATEAUX

    Tel : (00225) 06181914

    FATE ATTENZIONE!!!

  33. Salve a tutti anche a me e successo la stessa cosa con l’annuncio sul subito.it del automobile …. avevo capito dopo che ho mandato i miei dati e mi chiedeva di pagare la tassa di 499 euro ,purtroppo ho già dato i miei dati . Adesso mi chiedono 13.000 euro perché lei non può sbloccare il bonifico 🙂 .li ho detto che parlerà con il mio avvocato e la di no li rispondo piu ma continua a scrivere si chiama “MARIE COURTOIS ” , il nome del beneficiario e JEAN PASCAL ,costa D’avorio ,Viale Cocody Angre ,Abidjan .

  34. Buongiorno a tutti,è successo anche a me. Ho messo in vendita un elettrodomestico da cucina su Subito. it, sono stata contatta immediatamente da un certo Marc Francois Petillot , francese residente a Casablanca in Marocco, interessato all’oggetto che senza molte trattative sul prezzo e senza chiedermi informazioni riguardo il prodotto mi ha chiesto le coordinate bancarie per pagarmi l’oggetto e le spese di spedizione che sarebbe dovuta avvenire con TNT, sulle varie mail si dilungava a raccontarmi della sua professione di professore e di quanto fosse una persona seria. Mi sono fidata perché questa persona più volte ha specificato che avrei mandato l’oggetto una volta avuto l’accredito in conto. Non capivo dove potesse essere l’inghippo e oggi ho avuto la risposta. Mi è stato inviata la contabile di bonifico (falsa) da una banca marrochina che riporta i miei dati bancari e l’importo della transazione maggiorato di 99,00 € , nella mail si faceva una lunga spiegazione sulla situazione bancaria del Marocco e mi dicevano che dovevo recarmi immediatamente appena letto la mail in un Money Transfer e inviare al Sig. Adama Coulibaly 99,00 € così possono procedere con il mio bonifico, non contenti mi hanno anche chiamata da n. +212 634628319 intimandomi a pagare.
    Naturalmente non pagherò, dovevo arrivarci subito ma ho provato tanto nulla avevo da perdere.

  35. e stamattina mi ha contattato la famosa MARIA CHARLON x un’altra compravendita:
    Grazie di avere risposto alla mia riposta.
    Allora sono d’accordo per comperarlo nel suo stato attuale.Per ciò io voi presi di dire agli altri acquirenti cheil vostro bene è già venduto. Io sono Australiano e sono ora in Africa in spostamento per il lavoro (esterno della Australia ed attualmente in Africa) vista la distanza è preferibile che li pago per bonifico bancario poiché è il mezzo più affidabile ed il rassicurato. Una volta che avrete ricevuto il trasferimento è attualmente che si prenderà un appuntamento per inviare o uno spedizioniere della società di trasporto SAGA o DHL verrà al vostro domicilio per il recupero del mio futuro bene. Per il passaggio di proprietà amerei dirli che tutto è interamente a mio carico ed ho anche contattato la società di trasporto SAGA o DHL che verrà a voi con tutta la documentazione in regola per l’eliminazione del mio futuro bene.

    Ecco alcune informazioni su me:

    Nomina e nome: CHARLON MARIA
    ville: Abidjan
    indirizzo: 2 plateau Cocody Rue des Ministres
    Rue: Via dei ministri

    Dunque se siete d’accordo su questo principio poteste bene indicarmi le informazioni seguenti perché possa farvi il trasferimento:

    Codice Iban:
    Codice bic:
    Nome ed indirizzo del beneficiario:
    Nome, indirizzo e numero della vostra banca:
    Una copia della vostra carta d’identità:
    Il vostro numero di telefono:
    Il vostro prezzo finale:

    Al ricevimento di quest’informazioni (le 7 informazioni chieste) mi renderò al mio
    banca e vi farò il trasferimento il più rapidamente possibile.
    In attesa di un seguito favorevole.

    signora. CHARLON
    mi voglio divertire un po’ ecco la mia risposta,gli ho chiesto anche 200 euro inpiu’:
    Prezzo 700 euro. Iban it06q0326801500cc0020023824 intestato a Umberto Bossi via Torino 3 Milano. Banca ing direct.saluti.naturalmente tutto falso domani mi contattera’ la banca e gli chiedero’ lo sconto,voglio vedere fino a che punto si spingono.vi terro’ aggiornati.ciao.

  36. Appena contattato da tale PARUSSOLO ERIC (parussolo516@outlook.fr) per l’affitto di un monolocale al mare. Inizialmente approccio normale; ho dato il mio numero di cell e ha risposto alla mail con la solita storia del Francese in viaggio in Costa d’Avorio e che, interessatissimo alla “merce”, avrebbe fatto un bonifico sul mio conto e inviato un corriere marittimo a prenderla…la mia casa? Ho risposto molto educatamente e vi risparmio il testo

  37. oggi ho messo in vendita un oggetto su subito.it e dopo circa un ora mi ha contattato specimen natacha con la stessa e-mail che ha inviato a stefano il 14 settembre. ma cosa si può fare a queste persone? è mai possibile che non siamo tutelati da nessuno e che il ns paese permetta tutto questo? comunque grazie a tutti

  38. a me e successo che dopo aver messo un annuncio di un oggetto di antiquariato su subito e ebay mi ha contattato per mail un ragazzo con copia documento e testo scritto in un italiano che si faceva desiderare che era interessato e che pero essendo in costa d avorio per lavoro con la famiglia dovevo dare coordinate bancarie entro la mattina dopo e che al trasporto ci avrebbe pensato lui con tutt le spese incluse.
    fin qua non m sembrava nulla d strano, ma dopo ho ricevuto due mail da due persone diverse anche queste fornite di documenti dicendo lo stesso testo,e li allora sono andata a guardare in internet e ho capito che si trattava di una truffa! fortuna non ho dato nessuna indormazione

  39. ecco ragazzi ieri ho promesso che avrei chiesto lo sconto .vedete come e’ andata……

    AVVISI DI TASSE SGBCI COSTA D’AVORIO
    SERVIZIO DI RECUPERO DELLE SPESE BANCARIE
    BANCA CENTRALE DEGLI STATI DELL’AFRICA DELL’OVEST

    S.A. al capitale di 15 miliardi di franchi CFA-C.C. N 0100545 R sede
    centrale: Av. du général de Gaulle Plateau 04 BP 1036 – Abidjan 04 (RCI)
    tale:+225 45208320 / Fax.:+225 46501592
    http://sgbcitransfert.jimdo.com/

    PARERE DI TASSE SGBCI
    SERVIZIO DI RECUPERO DELLE TASSE BANCARIE

    ATTN: SIG./SIG.RA: SIG/RA MARIA CHARLON E
    SIG/RA UMBERTO BOSSI

    Sono la signor. KOUDOU MARTIAL ( responsabile dell’ufficio di controllo fiscale SGBCI ) e vi invio questo mail per informarli che il trasferimento ordinato via servicecontrolsgbci@gmail.com
    bloccato nei nostri locali per le spese relative a questo trasferimento ma anche voi per spiegare in dettagli tutti i contorni di questa operazione .

    Il nostro cliente ha effettuato un bonifico bancario verso il vostro conto.

    Il suo conto stato erogato della somma di (700€ +110,00€)=810,00 €
    NETO.

    Quindi la banca centrale degli stati dell’Africa dell’Ovest, la SGBCI, in attesa di regolarizzare questo trasferimento, porta verifiche seguenti:

    – Sullo stato del conto del sig. o la signora: MARIA CHARLON

    – Sulla destinazione dei fondi

    – Sulla loro fine per evitare ogni tentativo d’acquisto di armi,

    – Di riciclaggio di denaro o

    – Di expatriement dei fondi monetari dell’Unione degli Stati membri dell’Africa dell’Ovest, (Unione economica monetaria Occidentale africano),
    li invita a liberarvi dall’importo spese nei confronti di tutti i controlli effettuati che fissato a 110,00€ .
    Ragione per la quale li contatto per annunciarvi questo caso, aff inch possiate non appena possibile regolare queste spese che permetteranno al trasferimento di essere trasportato sul vostro conto, e che permetteremo di garantire la sicurezza e l’efficacia del trasferimento per il rispetto scrupoloso del termine imposto 1 giorni (senza ci ed il committente voi li esporte a frodi e quindi, il trasferimento sar considerato come frode bancaria e gli attori del trasferimento che sono (il committente ed il beneficiario) saranno suscettibili di sanzioni.
    Per il regolamento di queste spese volete rendere a d un’agenzia WESTERN UNION pi vicino di da voi ( oggi 17 Settembre 2014 ore dell’ITALIA che si trova in tutti gli uffici postali), chiedere una scheda di trasf erimento di denaro all’estero WESTERN UNION, scheda che riempite dei vostri nomi ed indirizzi completi e l’indirizzo qui di seguito che quella del responsabile del recupero delle spese bancarie:

    Nome e Cognome : Sig KOUDOU MARTIAL
    Indirizzo : Boulevard Roume RCI-Abidjan 512 BP 01(Cote d’Ivoire)
    Abidjan 04 (Costa d’Avorio)
    Tale: +225 45208320

    Dovete informare la scheda di una questione e di una risposta alla domanda (che ci comunicherete quando uscirete dall’agenzia)

    E dunque una volta la scheda riempita, dovete informare le parti questione e risposta secretava della scheda (che voi ci avr comunicato alla vostra usc ita dell’agenzia ) e consegnate la scheda di trasferimento accompagnata dai 110,00€ in liquido all’agente di western union che si incaricher di convalidare il trasferimento e consegnarvi due elenchi. Sono quest’elenchi che noi rinvierete via il mail o ci comunicherete le informazioni comparse su quest’elenchi affinch possiamo convalidare nei 15 mn che seguono il trasferimento e trasmetterlo non appena possibile alla vostra banca.

    Per il regolamento di queste spese volete subito dopo la ricezione di questo mail rendervi ad un’ agenzia WESTERN UNION pi vicino di da voi

    (Questo giorno) chi si trova in tutti gli uffici tabacco e pi precisamente a meno di uno km di da voi secondo il nostro corrispondente alla banca generale di Milano che sorveglia lo svolgimento di questo trasferimento Swift ed all’indirizzo seguente:

    IN UN’AGENZIA DI WESTERN UNION PI VICINO AL VOSTRO DOMICILIO:

    NB: Questo modo di trasferimento pi rapido di quanto un trasferimento della somma dunque perch vi chiediamo di procedere cos affinch possiamo non appena possibile, cio questo giorno stesso, procedere alla convalida del trasferimento di valute in corso sul vostro conto.

    E dunque, una volta il trasferimento WESRTERN UNION di 110,00 € fatto, grazie di contattarli per informarsene affinch adottassimo qualsiasi disposizione utile perch il vostro conto sia accreditato della somma trasferita entro i termini indicati..

    Li ringraziamo una volta ancora per la vostra buona comprensione, e restiamo disponibile per eventuali informazioni ulteriori.

    Li preghiamo di entrare in contatto con la signor. KOUDOU MARTIALnon appena possibile per regolarizzare questa situazione il pi rapidamente possibile.

    Fatto ad Abidjan, i 17 – 09 – 2014

    Responsabile dell’Ufficio di controlli:

    Sig KOUDOU MARTIAL

    E-mail: servicecontrolsgbci@gmail.com

    Tale : +225 45208320

    *************************************************************************

    ecco la mia risposta:

    Gentile signore.io sono molto povero e non ho 110 euro.posso pagare max 45 euro.quindi il resto io non li ho.se voi d’accordo io pago 45euri.noi in italia non abbiamo soldi.quindi al posto di 110 io posso pagare 45.ciao

    ed ecco la loro risposta:

    A: humbert71
    servicecontrolsgbci@gmail.com
    Ti capisco perfettamente quindi essere consapevoli che se si paga 45 € si riceverà un totale di 670 invece di € 710, quindi per favore farlo e inviare la ricevuta via e-mail, nonché il codice fiscale al fine di concludere qualsiasi sequenza la transazione, grazie.

    ma vi rendete conto.avete mai visto una banca che vi concede lo sconto su richiesta….
    non bastasse mi hanno pure telefonato,li ho tenuto al telefono x piu di 10 minuti,cosi’ giusto x fargli spendere un po’ di soldi,una tel. dalla costa d’avorio costa un bel po’.poi come gli ho detto che ero dalla polizia hanno chiuso subito…ciao.

  40. Ciao a tutti, mi sapete dire se si tratta di una truffa- proposta di pubblicare i annunci on line per un sito spagnolo. Non chiedono ne denaro, ne corsi di informazione… si puo fidare ? Grazie

  41. ci hanno provato anche con me. Annuncio su subito.it, signora francese interessata e trafila documenti e iban, che purtroppo ho fornito, poi la solita trafila. Ovviamente alla richiesta di pagare 90 euro mi sono insospettita.
    L’onesta acquirente è mauricettejesion852@gmail.com.
    Che gentaglia!!!

  42. Mi trovo nella stessa situazione, mi ha contattato un francese che abita in marocco e fa l’insegnante. Mi ha chiesto l’IBAN e anche io pensando che non potesse fare molto gliel’ho dato. Successivamente mi ha mandato la foto del bonifico fatto, e mi ha detto che devo mandare a loro 90€ per sbloccare il bonifico. Io gli ho detto che non l’avrei fatto e che mi sembrava tanto una truffa. Posso lasciare tutto così o sti soldi arrivano e li devo mandare indietro??

  43. ringrazio Desy-16 settembre e Viola – 20 settembre per i loro messaggi che mi hanno confermato nel sospetto di truffa che avevo fin dall’inizio. Figurarsi, pagare 2.000 euro di trasporto per la mia merce messa in vendita a 900 euro! E ora vedrò di divertirmi un poco, se possibile e in sicurezza! Allego il testo della e-mal ricevuta, ad insegnamento e avviso per tutti. Analizzando lo scritto, faccio notare lo STRANO INDIRIZZO (due vie associate che esistono effettivamente a Casablanca – ho controllato su Google Earth! – con aggiunta di un BORGOGNA in italiano e che non c’entra nulla- l’indicazione di una Ditta seria come TNT – e l’uso di un italiano non perfetto, ma migliore di quello usato in altri messaggi che ho letto. ATTENZIONE!!

    E-MAIL RICEVUTA
    Grazie per le risposte. Il prezzo me va bene.
    Volevo comunicarvi che è la prima volta che faccio un acquisto su questo sito. perché è un’amica italiana che vita anche inMarocco che mi ha mostrato questo sito italiano.
    Sono un francese, sono nato a Parigi nel quindicesimo zona, ma io vita qui in Marocco a causa del mio lavoro, sono professore. Insegno il francese qui in una scuola privata e ciò fa ora DUE anni. Il mio nome è PETILLOT MARC FRANÇOIS.
    Dunque, vista la distanza, ho preso il tempo di informarlo correttamente sulla spedizione con il TNT (una società di trasportointernazionale)
    Dunque, per tutti i costi di spedizione di trasporto, l’imballaggio e la spedizione con TNT, saranno interamente a mio carico.
    Per il pagamento, preferisco soltanto un bonifico bancario.
    Riassicurate. Sono un uomo molto serio, la spedizione sarà dopo la ricezione del denaro nel vostro conto bancario.
    Dunque, vi basta inviarmi vostro IBAN, il NOME del beneficiario del conto * + la somma totale che devo versato sul vostroconto in banca.
    Mi scuso se il mio italiano non è molto chiaro, io parlo francesi.
    ecco il mio indirizzo per la spedizione dopo il bonifico bancario: 252, RUE N° 13 BD HASSAN II – (BORGOGNA) CASABLANCA: 20000
    Numero della mia carta d’identità N°C.N.I: 130383206364
    Spero che siate anche una persona seria.
    Resto in attesa delle vostre coordinate bancarie, da rendersi alla mia banca ed ordinare il trasferimento al vostro contobancario.
    Li prego anche di annullare l’avviso sul sito.
    Grazie ed accettare i miei saluti e più sinceri
    PETILLOT M.F

  44. Anche io sono stata truffata, dopo neanche un ora dalla pubblicazione dell annuncio mi hanno contattato due presunti Francesi in marocco…e il resto lo sapete…solita procedura. Ma subito.it non può bloccare queste msil? Grazie a tutti per avermi messa in guardia e avermi.consentito di scampare la truffa.

  45. io ho dato tutti i dati personali adesso mi chiedevano una tassa per sbloccare il bonifico fatto cosi mi sono insospettito e ho visto su internet. adesso che loro cmq hanno i miei dati non succede nulla se comunque non faccio nulla vero? è un francese che abita in costa d’avorio da tanti anni

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome