Home ATTUALITÀ Torquati: “Contributo alluvionati, da giovedì si può fare domanda a Prima Porta”

Torquati: “Contributo alluvionati, da giovedì si può fare domanda a Prima Porta”

torquati120b1.jpg“La Giunta Capitolina ha deciso di stanziare un contributo urgente alle famiglie particolarmente colpite dagli eventi alluvionali del 30 e 31 gennaio: si tratta di un importo di 1.700 euro a famiglia, sino a esaurimento della cifra di 1,5 milioni di euro messa a disposizione dal Campidoglio; un contributo a chi risiede o è domiciliato in un immobile danneggiato dagli eventi e possieda un indicatore ISEE non superiore ai 30mila euro” Ne dà notizia Daniele Torquati, presidente del XV Municipio.

 Nella nota, Torquati ricorda che “il diritto ai contributi è riconosciuto alle famiglie che risiedono nelle zone colpite, secondo una lista di vie compilata grazie alle segnalazioni della Protezione Civile, dei Vigili del Fuoco, della Polizia Locale di Roma Capitale e dei tecnici dell’amministrazione capitolina.”

E poi precisa: si tratta di “un contributo che non è un risarcimento; questo invece avverrà successivamente con procedure diverse e dopo che il Governo avrà sbloccato i fondi per lo stato di calamità naturale. Il contributo rappresenta però un primo passo importante, un aiuto concreto stanziato dal Campidoglio per ripartire, proprio come la maggioranza del Municipio XV aveva chiesto nel documento votato la settimana scorsa nel consiglio straordinario sull’alluvione”.

“Per accedervi – informa il Presidente Torquati – sarà indispensabile rispondere al bando di Roma Capitale e presentare, entro 15 giorni dalla sua pubblicazione, domanda presso i Municipi mediante un modulo scaricabile – a partire dalla mattina di giovedì 20 febbraio 2014 – anche dal sito istituzionale del XV Municipio. Per i residenti o domiciliati nel nostro Municipio – conclude – le domande saranno raccolte, sempre a partire da Giovedì 20, all’ufficio anagrafico di Prima Porta dalle ore 8.30 alle ore 12.30 e il martedì e il giovedì anche di pomeriggio, dalle 14 alle 16″.

Visita la nostra pagina di Facebook

3 COMMENTI

  1. Ma vi rendete conto che il comune di Roma agli alluvionati che hanno perso tutto gli danno un comtributo di soli 1700 euro,!!!! Ma fate meno i ridicoli per piacere.!!!!! Non vi preoccupate cittadini di Prima Porta che per il risarcimento ci vuole un po di tempo. Come ‘ quel detto , a si mi ricordo” Campa cacallo che l’erba cresce”.Intanto stanno per arrivare 1700 euro ,fate la richiesta non vi dimendicate cittadini Romani !!!!!!!.

  2. a prima porta, soprattutto via frassineto servirebbe innanzitutto che riaprissero la strada. non tanto per i 10 minuti he ci vogliono a fare tutto il giro, quanto per le decine di anziani che non possono nemmeno più uscire da casa, prendere un autobus e andare a fare la spesa, o anche solo per vedere un po’ di gente, visto l’autobus non c’è più.
    prevedere una corsa che passi comunque all’interno di via frassineto fino al primo spiazzale possibile dove rigirarsi è chiedere troppo?

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome