Home AMBIENTE Sconsigliato avventurarsi nel Parco di Veio

Sconsigliato avventurarsi nel Parco di Veio

cadute.jpgIl nubifragio dello scorso 31 gennaio e le piogge dei giorni successivi hanno causato gravissimi danni all’interno del Parco di Veio. Frane e smottamenti, crollo di alberi e caduta di massi impediscono l’uso di molti tratti di sentieri, di strade e di terreni all’interno dell’area protetta. Al momento è sconsigliato avventurarsi sui sentieri che potrebbero essere inagibili.

Anche la Via Francigena risulta non percorribile in più tratti, in particolare al guado del torrente Valchetta sotto Isola Farnese. Lo comunica l’Ente Parco di Veio

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome