Home ATTUALITÀ Lettori – Tor di Quinto, semaforo pedonale mai attivato

Lettori – Tor di Quinto, semaforo pedonale mai attivato

via-lupi.jpg“In viale Tor di Quinto, altezza via Lupi e via Fleming, il semaforo pedonale da quando è stato installato non è stato mai attivato”. Lo segnala un nostro lettore che avanza una proposta: “Per i residenti del Fleming quel punto rappresenta l’accesso più prossimo alla pista ciclabile; basterebbe dotarlo d’un pulsante per l’attraversamento pedonale a richiesta per permettere a molte persone del quartiere, privo di verde pubblico, di accedere alla pista ciclabile e tramite essa al parco di Tor di Quinto senza rischiare la pelle.”

Visita la nostra pagina di Facebook

2 COMMENTI

  1. Il documento che illustra le linee guida del nuovo Piano Generale del Traffico Urbano inizia così; “una città ricca di opportunità, con un trasporto pubblico efficiente e più competitivo rispetto alle auto private, dove spostarsi a piedi e in bicicletta sia sicuro, facile e conveniente, prima di tutto per i bambini e per gli anziani; una mobilità multimodale a basso impatto, facilmente accessibile e aperta all’inovazione tecnologica”. Allora Sig.ri Marino e Torquati, almeno il pulsante per l’attraversamento pedonale a richiesta di un semaforo, già installato, per accedere alla pista ciclabile saremo capaci di attivarlo prima della fine del vostro mandato?

  2. . . . ma un cavalcavia pedonale ciclabile non sarebbe meglio !!!!!
    così come prolungare via roccaporena fino a viale tor di quinto ed al relativo parco per avere almeno la remota possibilità di usufruire del poco spazio verde messo a disposizione nel quartiere!!!

    il sig. Torquati non risponde alle e-mail, già provato!!

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome