Home ATTUALITÀ Ponte Milvio, pusher pedinato e arrestato dai Carabinieri

Ponte Milvio, pusher pedinato e arrestato dai Carabinieri

carabinieri-arresto7-2.JPGGrazie all’attività di contrasto allo spaccio in zona Ponte Milvio, condotta dai Carabinieri della locale stazione, un pusher è finito in manette. Si tratta di un romano di 31 anni, tenuto d’occhio da Carabinieri da diversi giorni per capire da dove provenisse la droga che rivendeva, soprattutto nelle serate dei week-end, infiltrandosi nella folla della movida presente sulla Piazza. Pedinato fino alla sua abitazione di via Carmine Gallone, in zona Bufalotta, è scattato il blitz e poi le manette.

Il fatto è accaduto la scorsa notte. Dopo averlo seguito, al termine del suo “lavoro”, i Carabinieri hanno fatto irruzione nella sua abitazione dove nel corso della perquisizione, in cui è stata impiegata anche una Unità Antidroga dei Carabinieri del Nucleo Cinofili di Ponte Galeria, sono stati trovati circa 600 grammi di droga confezionata in dosi, di cui 400 di hashish e 200 di marijuana, questi ultimi nascosti sul terrazzino. Sequestrato anche materiale per confezionare la sostanza stupefacente in dosi e un bilancino di precisione.

Il pusher, con precedenti a suo carico, è stato portato nella caserma di Ponte Milvio dove è stato trattenuto in attesa di essere processato con il rito direttissimo per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome