Home ATTUALITÀ XV Municipio, in undici annunciano opposizione dall’esterno

XV Municipio, in undici annunciano opposizione dall’esterno

Si erano candidati non per una poltrona ma per il bene comune. Non sono stati eletti ma vogliono contare lo stesso. E’ quanto affermano dieci candidati nella lista PdL e una della lista civica Attiva Giovani che promettono presenza sul territorio e “intransigente opposizione dall’esterno” alla maggioranza di centrosinistra che guiderà il XV Municipio nei prossimi cinque anni.

Costituito il “Coordinamento XV Municipio”, gli ex candidati PdL Livia Braghetta, Luca Della Giovampaola, Lorenzo Marini, Daniela Milone, Vito Nigro, Cristiano Pasero, Cristiana Pedersoli, Stefano Peschiaroli, Francesco Petrucci e Marco Tosi, assieme a Valentina Rizzo, della lista Attiva Giovani, così dichiarano alla stampa: “Giovedì 27 giugno, alle 14.00, saremo tutti presenti al primo consiglio del XV Municipio a dimostrazione, per chi ancora non l’avesse ben inteso, che il nostro principale interesse è quello di raccogliere e portare le istanze dei cittadini all’attenzione del municipio e non di occupare una poltrona per cinque anni.”

“Pur non essendo stati eletti in quest’ultima tornata elettorale, e al di là del personale risultato elettorale, non vogliamo e non possiamo farci da parte solo perché la sinistra è riuscita a vincere il municipio per una manciata di voti. Da oggi – annunciano gli undici – il nostro compito sarà quello di supportare il lavoro dei consiglieri eletti nel centro-destra, di fare una seria, costruttiva e intransigente opposizione dall’esterno, ma, soprattutto, di essere presenti nel territorio, cosa che – concludono – ci ha da sempre contraddistinto, con azione politica, idee, proposte ed iniziative”.

Aggiornamento del 25 giugno – Attiva Giovani di dissocia da Valentina Rizzo: leggi qui

Visita la nostra pagina di Facebook

31 COMMENTI

  1. Neanche il tempo di dare la possibilità di iniziare (ci sono tempi tecnici e burocratici da rispettare) che questi baldi giovanotti oggi e nei giorni passati Pandolfi e Leli minacciano opposizione durissima!! Ma l’opposizione (tranne in Italia) si dovrebbe fare in modo sereno e soprattutto costruttivo nell’interesse delle amministrazioni.
    Qui mi pare di assistere solo a guerre tra bande per la spartizione del territorio e per creare la nuova leadership dopo la caduta del Grande Capo Giacomini.
    Non si faccia un processo alle intenzioni, ma si sappia far opposizione valutando i fatti dei prossimi 5 anni di governo municipale, altrimenti si lasciano solo vane dichiarazioni inutili e strumentali.

  2. Monica, hai dato una tua personalissima (quanto imprecisa e infedele) interpretazione di quello che c’è scritto… io leggo: “…il nostro principale interesse è quello di raccogliere e portare le istanze dei cittadini all’attenzione del municipio e non di occupare una poltrona per cinque anni…” e ancora :”……fare una seria, costruttiva e intransigente opposizione dall’esterno, ma, soprattutto, di essere presenti nel territorio,….. con azione politica, idee, proposte ed iniziative”.
    Non mi sembra che ci siano preconcetti ideologici, guerra tra bande né, tantomeno, nuove leadership, ma solo voglia di continuare a fare politica anche fuori del Municipio…. Perchè li definisci con tanta ironia “..questi baldi giovani..”?? Il tuo, è sicuramente un giudizio preconcetto…

  3. @ Sig.ra Monica P. , le chiedo : lei può dire che il presidente Torquati e la sinistra, quando erano loro all’opposizione, abbiano avuto un “modo sereno e costruttivo nell’interesse delle amministrazioni”??? è proprio sicura?? Adesso si chiede di non fare una dura opposizione, e prima?? come si sono comportati?? Lei è sicura che la precedente opposizione di sinistra non abbia ostacolato in tutti i modi la vita amministrativa di questo municipio??
    Adesso devono saper fare opposizione… prima nessuno faceva dichiarazioni inutili e strumentali.. vero???!!!

    Io invece penso che , dato che adesso all’opposizione ci sono gli amministratori precedenti affiancati da forze fresche, si vedrà UNA VERA E FORTE OPPOSIZIONE, preparata e costruttiva.
    Saluti

  4. Secondo me, qualcuno ha il dente avvelenato, perché convinto di vincere si troverà all opposizione, ma serve a tutti un po più di serenità ed equilibrio. Al sig. Nico Ferri però dico che la critica più frequente fatta alla vecchia passata opposizione è stata quella di essere troppo acconsenziente e blanda. Diamo tempo al tempo.

  5. Quando hanno governato non mi pare che i risultati siano stati eccezionali… pensavano di vincere perchè a Roma Nord basta dirsi di destra per essere votati…. purtroppo per loro non è andata così…. voglio proprio vedere adesso cosa possano fare di buono dall’opposizione.

  6. @ Faby, quindi sta dicendo che Torquati non ha saputo fare opposizione.. e se non ha saputo opporsi, speriamo per noi che sappia amministrare,anche se i precedenti non sono confortanti.. (l’ha detto lei,non io…)… Vedremo se chi lo criticava prima per l’opposizione blanda e consenziente , farà lo stesso adesso..sempre nel caso in cui continui a sbagliare..

  7. @Monica P.ma quale comunicato hai letto? io leggo di persone che vogliono continuare a fare politica sul territorio con idee, proposte ed iniziative…. e leggo di un’opposizione che sarà seria, costruttiva e intransigente… esattamente come la vedo io ed esattamente diversa da quella vista negli ultimi anni…

    @Faby non penso proprio che abbiano il dente avvelenato… solamente far presente che loro non sono persone che si candidano “al volo” e poi spariscano… come purtroppo spesso accade.. ergo meglio così!

    @LucaV come non si deve criticare chi governa adesso fino a quando non farà qualcosa di sbagliato, io non farei nessuna critica verso chi si propone di fare un’opposizione seria sul territorio… o no?

  8. ma che senso ha annunciare una cosa che dovrebbe essere ovvia, cioè portare avanti le istanze dei cittadini e non occupare una poltrona per cinque anni?

  9. @ Matteo perdonami ma non è per niente ovvia…. La quasi totalità dei candidati che non vengono eletti di solito si disinteressano della vita politica e di quella del municipio… A prescindere del partito per cui concorrono…

    Per questo plaudo alla volontà di un gruppo di persone che ha visto nelle elezioni non il fine ultimo della politica ma una tappa obbligatoria ma non sostanziale della stessa…

  10. @ Sig. Matteo, forse non ha capito che a fare queste affermazioni sono stati i non eletti,quelli che la poltrona non l’hanno conquistata; vogliono ribadire che continueranno il loro impegno politico, penso che questo sia proprio l’inizio di una buona politica.

  11. A chiacchiere sono tutti bravi a fare promesse ma non si rendono conto che alle chiacchiere non abbocca più nessuno. Per esempio, visto che questi undici illustri sconosciuti dicono che sono sempre stati presenti sul territorio ” con azione politica, idee, proposte ed iniziative ” dicano quante e di quali proposte dovremmo essere grati alla loro costante azione politica. Almeno una a testa ce l’avranno ? Se no sono solo chiacchiere. A proposito questo fantastico undici da chi è allenato?

  12. @ Sig. Cesare, ma lei dove vive?? prima di tutto questi signori non devono far abboccare nessuno, mica sono stati eletti e hanno fatto promesse poi non mantenute … Se lei li ritiene illustri sconosciuti vuol dire che conosce poco la vita politica dei partiti e movimenti del nostro municipio, sono attivisti di partito, presidenti di circoli politici, ex consiglieri… si informi prima,è meglio… Ma anche nel caso in cui fossero totalmente sconosciuti a lei ed altri, sono cittadini che si sono messi in gioco, ci hanno messo faccia ed impegno e meritano lo stesso rispetto che bisogna avere per tutti, eletti e non…
    La mancanza di rispetto si nota subito con il post del sig. Jack , un sarcasmo di bassa leva se parla di “squinzagliare”… Questi signori/e vogliono continuare un discorso politico già iniziato, è un loro diritto costituzionale, criticarli a priori parlando di ferita aperta da sanare servirà a moltiplicare il loro impegno sul territorio.

  13. @ Nico: scusi ma come si permette di dirmi dove vivo, ma lei chi è, il loro addetto stampa ? Allora gli dica a questi illustri attivisti di partito, presidenti di circoli politici, ex consiglieri che secondo lei sono noti a tutti per quanto sono famosi e invece sono stupido io che non li conosco, gli dica che ho chiesto a loro e non a lei di farmi conoscere quali sono le proposte e le iniziative fatte delle quali si vantano nelle ultime parole del comunicato.Se non mi rispondono confermano che sono chiacchiere.

  14. @nico ferri e @erbaggi
    vedete,è proprio diverso. una società nella quale coloro non eletti devono “gridare al mondo ” il loro futuro impegno,a dimostrazione che non volevano le poltrone,è destinata a morire,come stiamo morendo noi.Queste cose dovrebbero essere ovvie ,nel momento in cui viene detto le cose sono due: o ,come poi dice erbaggi, è un problema tutto vostro e della coalizione di sinistra dei partiti in generale,nelle quali chi perde normalmente se ne va e si disinteressa della cosa pubblica,e a questo punto date la prova della mancanza di interesse reale generalizzato dei candidati(non tutti sia chiaro),e paradossalmente potremmo arrivare alla affermazione (che non sia mai) che i candidati non eletti “generalmente” se ne fregano una volta finita la rincorsa alla preferenza,e che quindi si sono state candidate persone che si interessavano solo alla poltrona.O nell’altro caso,come dice ferri ,è l’inizio di una buona politica, un inizio abbastanza zoppo visto che invece di procedere direttamente con la presenza e attività varie senza sventolare a tutti l’opposizione dall’esterno,viene invece “proclamata” la futura opposizione.
    Per me le cose andranno meglio quando non ci sarà bisogno di dirle certe cose(perchè ovvie in una democrazia matura e in un sistema rappresentativo reale) ,ma di fatti concreti ,i proclami e gli annunci lasciamoli al dopo,no?
    @nico ferri, si presuppone che siamo tra persone intelligenti, non mi consideri un cretino che non sa leggere e comprendere,come avrei potuto pensare che erano quelli eletti? 😉
    Buon dì

  15. @ tutti
    Fermo restando che mi sembra presto per fare proclami trovo ammirevole il fatto che chi perde faccia seria, costruttiva e intransigente opposizione anche se l’opposizione la fa di norma chi è stato eletto e non chi non lo è stato.

  16. @Cesare. Ho 26 anni. Sono stato il candidato più giovane della lista del pdl. Faccio politica da quando ne ho 17 e le iniziative che ho fatto negli ultimi anni, che può trovare sul mio sito personale, hanno avuto risalto in questi anni e sono state pubblicate talvolta anche da questo sito.

    Sono stato rappresentante degli studenti del liceo farnesina presso la consulta provinciale degli studenti, ho fondato insieme ad altri ragazzi il movimento di francoforte (un gruppo giovanile di pressione sulle istituzioni eurupee sulle tematiche inerenti alla disoccupazione giovanile) organizzando tra l’altro una manifestazione sotto l’eurotower di francoforte cui hanno aderito quasi 800 giovani da tutta Europa.

    Insieme alla Consigliera Sonia Costantini ho raccolto 500 firme per realizzare il MICRO (spazio espositivo permanente dei lavori artistici dei bambini); ho partecipato insieme all’ex presidente Giacomini alla mobilitazione sotto la ASL per evitare la chiusura del poliambulatorio di via offanengo; sono stato attivo nel segnalare agli uffici competenti le criticità del territorio ottenendo grazie alla collaborazione della giunta e degli uffici.

    Sono stato promotore di raccolte d’acqua per le popolazioni terremotate dell’Abruzzo e dell’Emilia; ho raccolto beni di prima necessità con l’ONG Movimento e Comunità per il campo profughi libici della Croce Rossa in Tunisia coordinando le partenze dei volontari; con l’associazione “Gruppo Idee”, che si occupa di riabilitare e di reinserire nella società i detenuti, ho partecipato a raccolte fondi, maratone ed iniziative di sostegno a sostegno dei carcerati; sono riuscito a far finanziare da Roma Capitale il progetto SMAA nell’ambito del progetto PICA: si tratta di un tirocinio formativo retribuito per 8 ragazzi under 30 e consiste in uno Sportello Mobile di Assistenza agli Anziani.

    Buonagiornata

  17. @matteo fidati da sinistra a destra di solito (ci sono ovviamente eccezioni) chi non viene eletto “sparisce”….
    dici che è inutile dire “noi ci siamo”? secondo me no… certo poi alle parole devono seguire i fatti ma vedrai che ci saranno…

    @Prof. Vigna l’opposizione istituzionale la fa chi viene eletto ma il concetto espresso nel comunicato riguarda un più ampio discorso, fatto di impegno, militanza e interesse reale per il bene pubblico…. in tal caso esistono molti modi di fare opposizione, attraverso fatti concreti sul territorio. concorderà con me no?

  18. Quindi secondo alcuni chi non è stato eletto,ma pur sempre votato dai cittadini, non è libero di annunciare (o proclamare…fate voi..) la continuazione dell’impegno politico… per qualcuno potrà sembrare un’ovvietà, ma allora i 7.000 candidati li troveremo tutti impegnati nei municipi… a me non sembra proprio ovvio,tutt’altro..

  19. mmh quindi Erbaggi lei conferma ciò che dico io ed in più aggiunge che è utile e giusto dire “noi ci siamo” perchè la regola generale è che il candidato non eletto sparisce dalla “scena politica” la regola che invece,chiunque si candidi dimostra sempre un reale interesse alla res publica anche se non eletto,non esiste o si è persa nel tempo.
    Quindi a questo punto si capisce che il sistema creato da destra e sinistra è marcio,se all’interno delle liste vi sono persone che (per citarLa) “di solito”spariscono se non eletti,dimostrando di tenere solo alla poltrona,e “le eccezioni”(candidati realmente interessati)sono ,appunto, eccezioni.
    Autogol,Grazie per aver confermato.

  20. @Luca Della Giovampaola… nulla da dire sulle sue iniziative, ma le dico perchè, dal mio punto di vista, non avete vinto:
    -) TRAFFICO: nessuna soluzione proposta, pensata, avanzata…. MI SONO STANCATO DI PASSARE LE ORE SULLA CASSIA!
    -) Aree verdi fruibili: Il nostro municipio è il + grande in termini di spazi verdi… nella zona Corso Francia Tomba di Nerone NON C’E’ UNO SPAZIO FRUIBILE PER I CITTADINI SE NON MICROSCOPICHE AREE
    -) Degrado abitativo: ci sono zone dove la fanno da padrone TRANS, immigrati di dubbia regolarità etc. VOGLIAMO RIPRISTINARE LA LEGALITà????

    ovviamente i NON risultati del municipio non sono da indirizzare esclusivamente a lei, ma certamente lei ne è corresponsabile in quanto facente parte della ex maggioranza….

    Saluti.

  21. @matteo autogol di che? tutti i partiti, e quando dico tutti intendo tutti inclusi i nuovi movimenti (chi li ha mai visti sul territorio in questi mesi/anni i M5S e i vari leli??), quando si presentanto alle elezioni sono composti da donne e uomini che nella maggior parte dei casi se non eletta “sparisce”…

    nei partiti organizzati questo vuol dire che di solito la metà (tra eletti e candidati non eletti) continua a fare politica, l’altra metà la possiamo cercare su chi l’ha visto…

    e comunque si chiama democrazia… nessuno può pretendere di obbligare qualcuno a fare politica sempre, soprattutto perchè da non eletto è più difficile…

    Io faccio politica da quando avevo 16 anni e anche quando non ero eletto la facevo sul territorio… altri non fanno così… altri ancora, come quelli del comunicato in oggetto, per fortuna sì!

    il mondo è bello perchè è vario, l’importante è saper scegliere…

  22. @LucaV
    è sicuro di quello che dice?
    -) TRAFFICO: realizzata e aperta la strada di fondo valle,la prima vera alternativa alla cassia…..
    -) Aree verdi fruibili: intende dire parchi? il parco di villa lauchli non mi sembra microscopico, anzi… inolte il parco volusia con il parcheggio realizzato dalla nostra amministrazione sarà finalmente fruibile
    -) Degrado abitativo: sicuramente ci sono ancora zone in cui bisogna intervenire… a via gradoli si è iniziato (chi ci vive lo sa bene) ma si deve fare di più…

    guardi che se cominciamo a dire tutte le cose fatte non finiamo più….

    ovviamente i NON risultati del municipio non sono da indirizzare esclusivamente a lei, ma certamente lei ne è corresponsabile in quanto facente parte della ex maggioranza….

  23. @ stefano erbaggi…
    1) troppo poco la strada di fondovalle per un municipio governato da decenni dal centrodestra…
    2) il parco volusia non mi sembra fruibile ed il parcheggio non mi sembra fatto…
    3) troppo poco per chi sosteneva che con il cdx sarebbe tornata la legalità……

    cmq chiudiamola qui perchè non si va da nessuna parte, faccia opposizione e controlli il csx.
    Buon lavoro!

  24. Mi intrometto solo per indicare anche la “benedetta” apertura della cassia antica (prima era corsia preferenziale): finalmente!

  25. @LucaV
    1 – troppo poco? senza soldi non si fa niente (il bilancio del Municipio non è autonomo!) e per decenni il Comune non ci ha voluto troppo bene… poi è arrivato Alemanno e opere che attendevano da lustri sono arrivate… il resto sono chiacchere…
    2 – il parcheggio è praticamente finito… da quanto non ci va?
    3 – su questo ha ragione non lo nascondo ma sono certo che il nuovo su questo punto sarà peggio… tengo a sottolineare che il campo nomadi “temporaneo” messo da Rutelli di via del Baiardo grazie al tanto odiato Alemanno adesso non c’è più… la legalità non è solo via gradoli….

    buona serata

  26. Ricordo agli 11 che non è stata la sinistra a vincere il municipio, ma Giacomini a perderlo. Tanti elettori di centro destra hanno votato per Torquati perché disgustati da Giacomini!

  27. Ieri sono stato all’incontro organizzato dai comitati di quartiere: https://www.vignaclarablog.it/2013062623722/cassia-prima-ufficiale-per-torquati-presidente-del-xv/
    E’ stato un’interessante occasione per porre domande, critiche obiezioni.
    Un modo per iniziare l’impegno per il territorio da subito esponendo le criticità ma anche ascoltando le problematiche del territorio.
    Peccato non ci fosse nessuno degli 11, sarebbe stata un’occasione per conoscerci.

  28. @ Flavio: ma come si fa a sapere di questi incontri? Parteciperei molto volentieri… Sempre che possa partecipare chiunque… (ma mi sembra di capire di si). Grazie baci

  29. @ Alessandra… ricambio i baci 🙂 … c’era un articolo (vedi il link nel mio prec commento) sul sito di vignaclarablog
    oppure ti puoi iscrivere alla newsletter del Comitato cittadino per il XV municipio (ex XX) al sito : http://www.comitatoromaxx.it/. che costantemente invia aggiornamenti.
    Grazie a te

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome