Home AMBIENTE Di che erba sei? Dalla mansio di Baccano al ponte romano dell’Umiltà

Di che erba sei? Dalla mansio di Baccano al ponte romano dell’Umiltà

Per gli amanti della “verdura di campo”, quella raccolta a mano e quasi più introvabile nei mercati rionali, ecco un appuntamento imperdibile. Organizzata dall’Ente parco di Veio, con partenza da Campagnano di Roma, sabato 22 giugno si tiene una passeggiata alla ricerca e per il riconoscimento delle erbe spontanee commestibili, lungo l’antica via Amerina, tra i ruderi romani di un’antica stazione di posta ad il ponte dell’Umiltà.

L’appuntamento è alle 9.30 in piazza Regina Elena angolo via Felice Cavallotti da dove i partecipanti partiranno per una passeggiata di circa sette ore lungo un percorso di otto chilometri di media difficoltà, per il quale sono necessari scarponcini da trekking, oltre ovviamente al pranzo al sacco.

L’escursione, il cui biglietto costa 8 euro a persona con partecipazione gratuita ai bambini sotto i 10 anni e agli adulti sopra i 70, è accessibile ai più piccoli purchè abbiano almeno 8 anni ma non lo è per le persone disabili.

Attenzione, l’escursione è a numero chiuso, la prenotazione è obbligatoria e può essere effettuata fino a venerdì, dalle 9 alle 18, a “Viaggiare in Natura T.O.” tel: 0761 268509 – 328 4385758, mail: info@viaggiareinnatura.com

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome