Home AMBIENTE Sugli antichi passi di Veio: archeotrekking lungo la via Francigena

Sugli antichi passi di Veio: archeotrekking lungo la via Francigena

archeotrekking.jpgDomenica 28 aprile, con partenza da Formello, archeotrekking lungo la via Francigena. Si tratta di un’escursione tra archeologia e natura nell’area limitrofa a Veio, seguendo la via Francigena per visitare le necropoli etrusche di Monte Michele e la Tomba Campana. Dopo la sosta per pranzo al sacco al Tumulo di Vacchereccia discesa verso la Valle del Cremera fino al cunicolo etrusco (in parte percorribile) del fosso degli Olmetti, con la suggestiva cascata e l’impianto idraulico antico.

Un evento a cura dell’Archeoclub d’Italia di Formello, all’interno del Programma Giorni Verdi del Parco di Veio.

Appuntamento: AGIP via Formellese
Partenza ore 9.30, durata 7 ore. Lunghezza 3 km, percorso di media difficoltà: richiede abbigliamento e attrezzatura da trekking, torcia elettrica, pranzo al sacco, scarponcini da trekking, stivali di gomma.
Accessibile ai bambini dagli 8 anni, non accessibile ai passeggini nè alle persone disabili.
Il biglietto costa 10 euro, 5 per i bambini 8-12 anni

La prenotazione è obbligatoria, va effettuata a “Viaggiare in Natura T.O.”, telefono 0761.268509 – 328.4385758 dalle 9 alle 18 fino a venerdì.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome