Home ATTUALITÀ Foro Italico, folla alla camera ardente di Mennea

Foro Italico, folla alla camera ardente di Mennea

coni.jpgTanta folla al Foro Italico, tutti per andare a rendere omaggio a Pietro Mennea, morto ieri a 61 anni. Il feretro è esposto dalle prime ore di questa mattina nella camera ardente allestita nel Salone d’Onore del Coni. All’arrivo della salma un grande applauso è scrosciato dalle mani dei presenti. Molta la commozione. Nella camera ardente sono stati deposti cinque cuscini, rispettivamente offerti dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, dal presidente del Consiglio dei Ministri Mario Monti, e dal sindaco di Roma Gianni Alemanno, dal Comitato Olimpico Italiano e della Federatletica.

Tra i primi a rendere omaggio a Mennea il presidente del Coni, Giovanni Malagò, Franco Carraro, membro del Cio, il numero uno della Fidal, Alfio Giomi, i presidenti federali Gianfranco Ravà (cronometristi) e Francesco Purromuto (pallamano) e l’altro membro del Cio Mario Pescante. Presenti anche l’ex campione mondiale di calcio, Dino Zoff, l’ex oro olimpico del pugilato, Nino Benvenuti, l’ex calciatore, Francesco Rocca.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome