Home ATTUALITÀ Confermato lo sciopero di metro bus e ferrovie urbane venerdì 22 marzo

Confermato lo sciopero di metro bus e ferrovie urbane venerdì 22 marzo

A seguito della rottura delle trattative per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro, scaduto da cinque anni, è stato confermato lo sciopero nazionale del trasporto pubblico di 24 ore per domani, venerdì 22 marzo. Cgil, Cisl, UILtrasporti, UGLtrasporti, Faisa Cisal e Fast  garantiscono però il rispetto delle fasce di garanzia. Dal centro alla periferia, a Roma i trasporti pubblici funzioneranno quindi da inizio servizio fino alle 8.30 e dalle 17 alle 20.

Tra le 8.30 e le 17 e dalle 20 a fine servizio si fermeranno autobus, tram, metro e ferrovie Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Viterbo. Inoltre, questa notte sono a rischio le corse delle linee notturne dalla N1 alla N27. Lo comunica l’Agenzia per la Mobilità.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome