Home ATTUALITÀ Via del Foro Italico, Inches (La Destra): finalmente il guard rail sul...

Via del Foro Italico, Inches (La Destra): finalmente il guard rail sul viadotto della morte

“L’amministrazione comunale ha finalmente capito l’importanza di proteggere le spallette del Viadotto del Foro Italico, applicando così la normativa del Ministero dei Trasporti ed Infrastrutture, che rende obbligatoria tale prassi”. Ne dà notizia Massimo Inches, consigliere de La Destra in II Municipio, spiegando che “come avviene sempre in questi casi, abbiamo dovuto prima aspettare che un giovane trentenne volasse giù dal ponte oltre un anno fa, poi la mia denuncia in Procura a carico dei vertici comunali per inchiodarli alle proprie responsabilità, ed è arrivato il tanto desiderato tratto di guard raill, posizionato per una lunghezza di 21 metri, vista la colpevole dimenticanza di chi ne aveva la responsabilità.”

“Il pubblico ministero che ha avviato l’indagine penale, si è ritrovato insieme alla mia denuncia anche la querela della famiglia della vittima e l’esposto dello stesso Ministero dei Trasporti, che avevo avuto cura di avvisare entrambi. Mi auguro – conclude Inches – come già avvenuto in passato per fatti analoghi, confortati da sentenze di Cassazione, che la Magistratura renda giustizia alla giovane vita spezzata, mandando un segnale forte e deciso che Roma non merita questo trattamento.”

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome