Home AMBIENTE Flaminio – A Piazzale Manila regnano incuria e degrado

Flaminio – A Piazzale Manila regnano incuria e degrado

scavi.jpg“A Piazzale Manila regnano incuria e degrado a causa di un’area transennata e abbandonata, da oltre 12 mesi, per effettuare rilevazioni atte a realizzare un parcheggio interrato.” Così dichiarano in una nota Francesco Ricci e Francesco De Salazar, del Movimento Cittadino Flaminio Parioli Villaggio Olimpico, spiegando che l’area ancora chiusa “è caratterizzata da erba altissima e incolta, farcita da spazzatura e rifiuti buttati lì, da mesi.”

“A distanza di un anno dalla recinzione effettuata dalla ditta incaricata – proseguono Ricci e De Salazar – sarebbe necessario provvedere alla rimozione delle transenne poiché non si vede neanche l’ombra dell’inizio dei lavori. E’ da rilevare, inoltre che sempre a piazzale Manila, da oltre quattro anni, non è stata messa in sicurezza la frana della collina sotto Villa Balestra e la pista ciclabile di viale Tiziano non è fruibile alla cittadinanza.”

“Chiediamo al Presidente del Municipio II, Sara de Angelis, e al sindaco di Roma, Gianni Alemanno, – concludono De Salazar e Ricci – di adoperarsi affinchè pongano fine a questo spettacolo poco dignitoso.”

Lo stato di abbandono di piazzale Manila era stato evidenziato anche da un nostro lettore.

Così il 12 settembre scriveva: E’ più di un anno che una parte dei giardini di Piazzale Manila, tra Viale Tiziano e Via Flaminia, sono recintati e nulla è stato fatto o quasi.Inizialmente sono partiti come scavi archeologici, poi non avendo trovato nulla, tutto è stato lasciato così, con terra rimossa, erbacce e parte della pavimentazione mai rifatta. A questo si è aggiunto l’abbandono del parco giochi e il danneggiamento delle attrezzature. Ho fatto varie segnalazioni, ma tutto è ancora coì come un anno fa se non peggio. E la cosa interessante è che si trova davanti alla scuola Guido Alessi dove i bambini vorrebbero andare a giocare magari in maniera decente ...

Visita la nostra pagina di Facebook

2 COMMENTI

  1. anche per me è una vergogna che ancora non abbiano tolto le transenne e non mettano aiole e giochi per i bimbi del quartiere che sono molti anche la fontana è rimasta asciutta e i bimbi cadono dentro facendosi male spero che tutto si risolva per il meglio

  2. GIA’ TI AVEVO SCRITTO FRANCESCO PRIMA DELLE FERIE TI AVEVO FATTO L’ELENCO DI TUTTA QUELLA INCURIA COME DA VOI RIPORTATO SUL GIORNALINO ORA AGGIUNGO CHE INTORNO A QUESTO RECINTO E ANCHE DENTRO (PERCHE’ SI PUO’ ENTRARE), GLI SBANDATI FANNO I LORO B ISOGNI A TUTTE LE ORE E NEL MESE DI AGOSTO BOTTIGLIE E LATTINE DI BIRRA ABBANDONATE E ANCHE “ALLOGGIAVANO” NEL RECINTO DEI GIOCHI.
    VEDI DI SOLLECITARE PRESSO LA SIGRA DE ANGELIS O CHI PER LEI, QUESTI GIARDINI SONO MOLTO FREQUENTATI DAI BAMBINI .

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome