Home ATTUALITÀ ICS La Giustiniana – Chiusa la campagna ‘ehi dammi un tappo’

ICS La Giustiniana – Chiusa la campagna ‘ehi dammi un tappo’

tappi-di-plastica.jpgNell’Istituto ICS La Giustiniana si è svolta ieri la consegna delle targhe di ringraziamento dell’iniziativa “Ehi dammi un tappo!!” promossa dalla cooperativa Ways Onlus con il patrocinio del XX Municipio e dell’Ente Parco di Veio. Erano infatti presenti il commissario del Parco, Massimo Pezzella, ed il presidente del municipio, Gianni Giacomini. Con loro Francesco Petrucci e Marco Petrelli, rispettivamente presidente della commissione Ambiente e presidente della Commissione Grandi, ambedue del XX Municipio.

“Tale iniziativa volta al riciclo dei “famosi tappi” – afferma Petrucci – ha riscosso molto successo considerando la fase sperimentale con un totale di circa 1200 kg raccolti dai ragazzi dell’istituto in poco meno di 2 mesi. Tale risultato è di impulso al raggiungimento di un nuovo obbiettivo per il prossimo anno scolastico e cioè quello di un incremento e la creazione di una rete, infatti all’iniziativa hanno già aderito molte attività commerciali di vario tipo presenti nel quartiere.”

“L’iniziativa voluta dalla cooperativa, sin dalla sua presentazione è stata decisa di devolverla a favore degli animali (ass. fido & ambiente) e al progetto Ways (Smart Cell, il progetto lanciato in collaborazione con una società estera europea permetterà di inserire nel mondo del lavoro persone diversamente abili e genererà al suo maturare, una capacità finanziaria atta a favorire la nascita di ulteriori iniziative Smart Cell).”

I ragazzi della cooperativa Ways onlus con il loro ricavato, come ringraziamento hanno voluto donare delle risme di carta alla scuola.

“Sono felice che tale iniziativa nasca in modo indiretto rispetto alla classica filiera, infatti i ragazzi sono in prima persona promotori di se stessi, ammiro la loro caparbietà che li vede ogni giorno impegnarsi tra diverse iniziative volte alla loro indipendenza e ringrazio gli alunni dell’ICS La Giustiniana, i loro genitori e il corpo insegnante per aver aderito a questa bella e semplice iniziativa volta al rispetto dell’ambiente” ha affermato il Presidente Giacomini.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome