Home AMBIENTE Sole e tanto interesse per la X Giornata dell’Inviolatella

Sole e tanto interesse per la X Giornata dell’Inviolatella

aperturainviolatella.jpgSole, tanto verde e tanto interesse: questi gli ingredienti principali della decima Giornata dell’Inviolatella Borghese, la manifestazione organizzata dal Comitato Cittadino per il XX Municipio e dal Comitato Robin Hood che si è svolta nella mattinata del 13 maggio e che ha visto la partecipazione di numerosi residenti di Vigna Clara e dintorni.

La manifestazione si è svolta come programmato e nulla è stato lasciato al caso. L’area a sinistra di Via dell’Inviolatella Borghese, fin dalle prime ore del mattino, è stata ben attrezzata per ricevere i visitatori a cura del Comitato Cittadino per il XX Municipio rappresentato dal presidente, Nico Angelini, dalla vicepresidente Grazia Salvatore, e da Rosanna Oliva e Mario Attorre, che da anni seguono le vicende dell’Inviolatella e che hanno curato invece la parte “progetti” illustrando i piani che vedrebbero la trasformazione di questa grande area in due parchi attrezzati e comunicanti tra di loro.

Robin Hood, il comitato che ha nella sua “mission” anche il compito di diffondere la conoscenza tra i cittadini delle aree verdi di Roma Nord, ha accompagnato i partecipanti alla manifestazione in una interessante passeggiata lungo il sentiero ad anello realizzato all’interno dell’Inviolatella.

La giornata si è conclusa con la gara di disegno per i bambini e con le foto di rito.

Nonostante il caldo intenso i tanti partecipanti hanno dimostrato un vivissimo interesse per l’iniziativa esortando i Comitati ad intensificare le visite guidate all’interno del Parco Urbano: parco che la mattina del 13 si presentava veramente in forma smagliante

L’opera di intensa pulizia e rimozione dei rifiuti ha trasformato infatti quella che era una vasta area in preda al degrado in un’oasi naturalistica a pochi metri da Corso Francia e la Via Cassia; la piantumazione di centinaia di alberelli (querce, frassini, pruni, aceri, lecci) e la sostituzione di quelli morti a causa della forte siccità del 2011 con nuovi alberelli ha letteralmente trasformato il paesaggio.

All’evento erano presenti Giovanna Marchese Bellaroto, presidente di Assocommercio Roma Nord, Paola Carra, leader di Retake Roma e, per il XX Municipio, gli assessori Marco Perina e Giuseppe Mocci ed i consiglieri Francesco Petrucci e Marco Tolli. Ultima, ma non meno importante, la presenza del Commissario dell’Ente Parco di Veio, Massimo Pezzella, che ha illustrato i progetti dell’Ente sull’area verde e sul piccolo manufatto presente che si vorrebbe restaurare e destinare ai guarda parco.

Francesco Gargaglia
                                          © riproduzione riservata – proprietà EdiWebRoma

Visita la nostra pagina di Facebook

2 COMMENTI

  1. Purtroppo la bellissima area dell’Inviolatella continua a rimanere una “chimera” per i cittadini di Roma Nord a causa di un cartello che posto all’ingresso di Via dell’Inviolatella prescrive il “divieto di accesso” in quanto proprietà privata. E’ una situazione simile a quella di Via dell’Acqua Traversa dove nonostante l’apertura dei cancelli da parte del maneggio ben 30 cartelli indicano il divieto di accesso, la proprietà privata e l’uso escliusivo ai soci del circolo.
    Immaginate un non residente che vuole visitare questa aree che non conosce e si trova davanti un simile sbarramento……….

  2. Grazie, Francesco, sono anni che non perdo occasione per protestare per l’apposizione di in cartello in contrasto con il diritto di accedere ad una strada non privata che conduce ad aree comunali. Forse se ne dovrebbe far acarico l’Ente parco, visto che il Comune di Roma proprietario se ne disinteressa.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome