Home AMBIENTE È di scena Teatrando, rassegna della creatività delle scuole a nord di...

È di scena Teatrando, rassegna della creatività delle scuole a nord di Roma

teatrando.JPGCon l’appoggio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Formello, di quello del XX Municipio di Roma e dell’Ente Parco di Veio, torna per l’ottava edizione Teatrando, la Rassegna della Creatività delle scuole a nord di Roma. Dal 14 al 19 maggio sfileranno sul palcoscenico del Teatro Comunale J.P. Velly di Formello centinaia di bambini e ragazzi di tutte le età, che si dedicano con passione allo studio della danza, del teatro e della musica e presenteranno al pubblico il risultato di un anno di lavoro svolto nelle scuole.

L’iniziativa, nata all’interno delle attività della Cooperativa Il T-riciclo, attiva dal 2000 nel territorio a nord di Roma con iniziative culturali rivolte alla crescita responsabile e consapevole dei giovani, ha riscosso sempre un grande successo vedendo, nei sette anni precedenti, la partecipazione di più di 50 scuole con oltre 3500 ragazzi e un pubblico che, tra famiglie, ospiti, e cittadinanza, ha raddoppiato le presenze fino ad un totale di circa 6mila persone.

Incoraggiate e sostenute da questa numerosa comunità di giovani e insegnanti che hanno reso TEATRANDO un’esperienza ricca di stimoli, TEATRANDO RE- ESISTE nonostante l’assenza di risorse economiche adeguate e del sostegno delle istituzioni venuto a mancare, per dare un segnale forte che resistere non è una parola retorica e vuota ma un modo di pensare e di vivere che difendiamo per garantire ai nostri giovani uno spazio dove ri-conquistare la dignità dell’essere umano, difendere il diritto alla cultura e all’arte come strumento di crescita .

TEATRANDO intende valorizzare le “buone pratiche” che docenti e studenti, con il supporto delle famiglie, degli operatori teatrali e di esperti nei vari settori artistici, compiono quotidianamente, sia in ambito scolastico che associativo, per stimolare ed aiutare i ragazzi a tirare fuori e far vivere le loro capacità e sensibilità creative. TEATRANDO punta soprattutto a favorire la socializzazione, l’educazione ai sentimenti e ai valori etici e l’integrazione del diverso.

Il tema di quest’anno è LA SOSTENIBILITA’ nelle sue declinazioni: ambiente, società, risorse. In questo momento è indispensabile pensare all’ambiente non solo evitando gli sprechi, ma interrogandosi su quello che ciascuno di noi può fare per garantire un futuro alle nuove generazioni, per salvaguardare i diritti, la pace, la salute, le diversità culturali e un’equa ri-distribuzione delle risorse.

A questo tema saranno dedicate le sette giornate di TEATRANDO, e soprattutto la Festa finale, il 19 maggio alle ore 10:30 presso il teatro.

La festa prevede la presentazione di “doni teatrali” di artisti professionisti e la segnalazione degli spettacoli più belli che formeranno il cartellone della 4° stagione della Rassegna per le scuole “Ragazzi in scena” in autunno, nel Teatro Stabile del Giallo di Roma in collaborazione con il XX Municipio di Roma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome