Home ATTUALITÀ Prima Porta – Gioielliere e famiglia aggrediti e rapinati nella notte

Prima Porta – Gioielliere e famiglia aggrediti e rapinati nella notte

A Prima Porta, notte di terrore per un gioielliere di Ponte Milvio e la sua famiglia. Cinque banditi, volto coperto, armi alla mano, verso le 2,30 di questa notte hanno sfondato la porta di una abitazione in via Casteledolo facendo irruzione nella casa nella quale, oltre al gioielliere, si trovavano anche la moglie e i due figli di 22 e 12 anni. I malviventi, minacciandoli con le pistole, hanno ordinato loro di aprire la cassaforte.

Quando il gioiellere ha cercato di convincere i rapinatori che la cassaforte non era in casa, la situazione è degenerata, i rapinatori si sono accaniti sui coniugi e sul figlio di 22 anni piacchiandoli selvaggiamente e dandosi poi alla fuga, dopo aver comunque rubato una manciata di gioielli di famiglia. I tre, portati in ospedale, non sono in gravi condizioni. Sulla vicenda indagano i carabinieri. I rapinatori, secondo quanto raccontato dalla famiglia, parlavano con un accento dell’est.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome