Home ATTUALITÀ Via Due Ponti: cantiere deserto nel week-end, confusione sulla nuova corsia

Via Due Ponti: cantiere deserto nel week-end, confusione sulla nuova corsia

Nonostante le promesse e gli impegni di accelerare i lavori in corso in via Due Ponti facendo in modo che la ditta esecutrice porti avanti il cantiere lavorando anche durante i week-end, ieri, domenica 1 aprile, i macchinari erano fermi e l’area deserta. Il che ha fatto indispettire non poco i residenti. E subito sono fioccati i commenti negativi sulla pagina facebook dedicata all’argomento.

C’è anche chi ha girato un video (clicca qui) per dimostrare che alle 10 del mattino di domenica 1 aprile nessun operaio era al lavoro. Lo fa sapere in una nota Riccardo Corsetto, portavoce del comitato cittadini per Via Cassia, spiegando che il video, fin troppo esplicativo, “ci demoralizza non poco, visto che l’amministrazione del XX Municipio aveva promesso lavori anche nel week-end proprio per anticipare la fine del cantiere e risparmiare disagi enormi alla mobilità”.

Che le promesse siano state un pesce di aprile anticipato? E’ ancora Corsetto a porsi la domanda dichiarando: “voglio chiedere al presidente Gianni Giacomini come mai domenica non stava lavorando nessuno. Se si tratta di un pesce d’aprile, bisogna dire che i cittadini non si sono divertiti per nulla.”

Ma i commenti negativi fioccano anche su un altro argomento: l’apertura di una corsia al lato del cantiere, una corsia che, larga 1,80 metri, sarà a senso unico in direzione Via Flaminia e dovrebbe consentire ai residenti ed agli operatori commerciali locali di subire minori disagi dai lavori in corso.

Su questa corsia, annunciata dal presidente del XX Municipio, Gianni Giacomini, lo scorso 28 marzo (leggi qui) come una panacea, paiono esserci pareri discordi proprio all’interno del XX Municipio, la qual cosa non lascia tranquilli i residenti.

Su facebook c’è chi infatti fa notare che dalla newsletter dell’assessore ai Lavori Pubblici, Stefano Erbaggi, si rileva che dall’inizio di questa settimana “sarà consentito il passaggio delle autovetture accanto al cantiere, per il tratto di circa 50 m di cantiere, in direzione Tor di Quinto”.
Fin qui nulla di nuovo. Ma la notizia vera è che “quando il cantiere supererà questo tratto più largo, ad ora non risulta possibile mantenere tale passaggio e quindi si tornerà al divieto di transito per le autovetture fino al raggiungimento dell’incrocio con via Signa.”
Insomma, par di capire che la tanto annunciata corsia è solo provvisoria, durerà fintantoché il cantiere non avanzerà. Dopo di che verrà richiusa, con buona pace della mobilità locale.

Scontato il malumore dei residenti che, fra cantiere chiuso nel week-end ed annunci stile stop&go, non sanno più a chi credere.

Fabrizio Azzali

Visita la nostra pagina di Facebook

6 COMMENTI

  1. Già è vero! Non sapremo più a CHI credere , ma ci stiamo facendo un’idea precisa
    e chiara su CHI NON credere e per CHI NON votare quando sarà il momento…. i VOTANTONIO di turno lo scopriranno alle prossime elezioni.
    Si tratta di avere un po’ di pazienza.

    @ Redazione VIGANCLARA
    mi chiedevo se fosse possibile taggare (con un link ricerca rapida) tutti insieme gli articoli relativi a questo argomento (cantiere due ponti). Grazie per il servizio reso

  2. Per completezza d’informazione vi posto la risposta tempestiva dell’assessore Erbaggi che ringrazio per la rapidità circa la sospensione dei lavori ieri domenica 1 aprile.
    ________________________________________________
    Salve,
    non sono a conoscenza per la giornata di ieri ma so che le scorse domeniche hanno lavorato.
    Le ricordo che il cantiere è del Dipartimento SIMU di Roma Capitale e non del Municipio e, pertanto, non abbiamo controllo diretto dei lavori.

    Stefano Erbaggi
    Assessore Lavori Pubblici Municipio Roma XX

    Date: Sun, 1 Apr 2012 21:20:36 -1200
    Subject: Cantiere Due Ponti, Domanda aperta su lavori nel fine settimana
    From: riccardo.corsetto@gmail.com
    To: xxxxxx@hotmail.it

    Gentile Assessore Erbaggi,
    da ieri molti cittadini si stanno chiedendo con rammarico perché i lavori al cantiere non stiano proseguendo anche la domenica come promesso dall’amministrazione. Esiste anche un video che documenta come in effetti gli operai non stiano lavorando il week end.
    In qualità di portavoce di un comitato di residenti e in qualità di cittadino, chiedo cortesemente se è possibile avere una risposta ufficiale da parte della giunta sulla questione, magari con una nota stampa.
    Credo sia una comunicazione dovuta giacché erano stati garantiti turni domenicali a fronte di altre soluzioni risultate impraticabili. Mi permetto di mettere in copia alcuni giornali di zona e non al solo scopo di garantire trasparenza e partecipazione.
    La ringrazio per il Suo costante impegno

    Riccardo Corsetto

    Portavoce Cittadini Cassia

  3. rispsota tempestiva, grazie per la rapidità … Corsetto, ha fatto solo il minimo del suo dovere, tenendo poi conto del vero contenuto della risposta “io non posso fare niente rivolgetevi altrove” c’è veramente poco da ringraziare !

  4. Ciao Roberto,
    ho fatto una richiesta all’assessore via email. Convengo con te che la risposta sia debolissima rispetto all’impegno preso circa i lavori domenicali dalla giunta, ma semplicemente per educazione, visto che non si è sottratto mi pare giusto ringraziare. Non è eccesso di reverenza, ma educazione. Il dialogo può essere garantito solo così in ogni circostanza.
    Del resto credo di non essere stato ‘reverente’ facendo una ‘interrogazione pubblica’ e mettendo in copia più di qualche giornale.
    Ma rispetto un rappresentante delle istituzioni che ha comunque fornito una risposta mettendo nome e cognome. Detto questo su domenica prossima stiamo con gli occhi aperti. E con educazione, ovviamente, esercitiamo pressione. Questi sono gli strumenti che abbiamo. 😉

    Riccardo

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome