Home ATTUALITÀ Flaminio: giovedì 16 febbraio strade chiuse e bus deviati

Flaminio: giovedì 16 febbraio strade chiuse e bus deviati

Giovedì 16 febbraio, il Presidente della Repubblica Italiana parteciperà al ricevimento organizzato presso l’Ambasciata d’Italia presso la Santa Sede in occasione dell’anniversario della firma dei Patti Lateranensi. Comunica l’Agenzia per la Mobilità che alcune strade della zona saranno chiuse al traffico: via Giulia (tutta) via Flaminia (da piazzale della Marina a piazza delle Belle Arti) viale Tiziano (da piazza delle belle Arti a via Archibugi) viale delle Belle Arti (da piazza delle Belle Arti a piazza di Villa Giulia) piazzale delle Belle Arti (da lungotevere delle Navi in direzione di viale delle Belle Arti).

Le linee M e 926 subiranno delle deviazioni di percorso. Da inizio servizio i bus della linea M provenienti dalla stazione Termini, da via Gianturco devieranno per via Azuni, lungotevere delle Navi, lungotevere Flaminio, via Canina, via Chiaradia e viale Tiziano.
In senso opposto, bus per via Fracassini, largo Santi, lungotevere Flaminio, ponte Risorgimento, lungotevere delle Armi, ponte Matteotti e via Gianturco.

La linea 926 sarà deviata a partire dalle 15. Proveniente da viale Giulio Cesare, da lungotevere Arnaldo da Brescia devierà per lungotevere Flaminio, via Canina, via Chiaradia, viale Tiziano, via Maresciallo Pilsudski , via dal Monte, piazza Euclide, via Chielini, via Antonelli, via Siacci, piazza Pitagora, viale Bruno Buozzi, piazza don Minzioni, viale Bruno Buozzi, via Schiapparelli, via Civinini, piazza Euclide, via Sacro Cuore di Maria, piazzale del parco della Rimembranza, viale Pilsudski, via Gaudini, via De Coubertain, piazza Apollodoro, via Flaminia, via Fracassini, largo Santi, lungotevere Flaminio e ponte Risorgimento.

Nella zona interessata dall’evento, sarà consentito il solo transito dei tram delle linee 2 e 19.

A partire dalle 15 e fino alla conclusione della visita, è prevista, in entrambe le direzioni, la soppressione, per la linea 19, della fermata (posta a circa 100 metri da via Flaminia) di viale delle Belle Arti e per la linea 2, nella sola direzione di piazzale Flaminio, della fermata di via Flaminia nei pressi di viale delle Belle Arti.

Visita la nostra pagina di Facebook

3 COMMENTI

  1. Ergo…la rinuncia alla sovranità per lo Stato
    Non potevano organizzarlo nel Vaticano, visto che è l’apparato ecclesiastico l’unico che può gioire della circostanza?

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome