Home ATTUALITÀ Trionfale, no alla viabilità sperimentale: il Campidoglio boccia i Vigili

Trionfale, no alla viabilità sperimentale: il Campidoglio boccia i Vigili

“Niente viabilità sperimentale presso il San Filippo Neri, la Polizia Municipale bocciata dal Dipartimento del Comune di Roma”. Lo comunica con una nota il Coordinamento Comitati Roma Nord spiegando che il XIX Gruppo della Polizia di Roma Capitale “ci aveva messo molta buona volontà nel proporre una nuova disciplina per la viabilità sulla Trionfale, all’altezza dell’ospedale San Filippo Neri. Ma il Dipartimento Mobilità del Comune di Roma ha bocciato senza appello la proposta.”

Il Dipartimento ha infatti ritenuto “doveroso sconsigliare l’attuazione della disciplina sperimentale di traffico in oggetto” motivando il tutto con “l’elevata probabilità di consistenti accodamenti in entrambi i sensi di marcia sulla via Trionfale all’altezza del fornice, ed il rischio di accodamenti nei due sensi di marcia, sempre su via Trionfale, in corrispondenza di via Troya e via Chiarugi”.

“Tradotto in termini semplici – commenta il Coordinamento dei Comitati – il Dipartimento Mobilità del Comune ha detto agli esperti della Polizia Municipale autori della proposta sperimentale: Avete sbagliato i calcoli, sarebbe peggio di come è adesso.”

“A seguito della Lettera Aperta sul traffico a Roma Nord (leggi qui) da noi indirizzata al Sindaco e ai Municipi XVIII e XIX, il Presidente del XIX Alfredo Milioni – sottolinea la nota del Coordinamento – ci ha preannunciato un invito alla riunione di Giunta e ci ha intanto fornito il documento del Dipartimento comunale alla Mobilità che blocca la sperimentazione e noi riteniamo che, per trasparenza, il documento debba essere reso pubblico (clicca qui) “.

“Ovviamente, non possiamo ritenerci soddisfatti della modalità centralistica, che esclude ogni procedura partecipata, con la quale il Comune e i Municipi procedono a fare e disfare, a dire e non dire, a partire in quarta sulle opere previste dal Prg per poi fermarsi con la scusa della penuria di fondi. Attendiamo ancora fiduciosi – conclude il Coordinamento Comitati Roma Nord – che su tutte le opere pubbliche citate (Parco agricolo, via Casal del Marmo, Selva Candida ecc ecc) nella nostra lettera aperta il Sindaco Alemanno dia risposte chiare alla cittadinanza.”

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome