Home AMBIENTE XX Municipio – Antonini (CPI) “Convocato, non si presenta: Pezzella inizia male”

XX Municipio – Antonini (CPI) “Convocato, non si presenta: Pezzella inizia male”

“Il mandato di colui che è chiamato a vigilare sul rispetto dei vincoli di uno dei più grandi parchi d’Italia, quello di Veio, inizia assai male”. È quanto dichiara in una nota Andrea Antonini, consigliere del XX Municipio e vice presidente di Casapound Italia, in merito alla seduta odierna della Commissione Trasparenza del Municipio, seduta nella quale l’Ente Parco di Veio era chiamato a rispondere di un nulla osta ad una edificazione commerciale viziato da concessioni in sanatoria oggetto di accertamenti della magistratura.

 “Di fronte ad un atto rilasciato in fretta e furia dal precedente presidente dell’Ente quale ultima azione del mandato, il commissario Pezzella – aggiunge Antonini – sceglie di disertare una seduta che aveva come unico scopo quello di informarlo sulle probabili irregolarità che hanno condotto al rilascio di concessioni in sanatoria alla Soc. Bastogi e Acqua Antica Pia Marcia, atti propedeutici al rilascio del nulla osta del Parco”.

 “Informeremo di quanto appreso dalla documentazione in nostro possesso l’assessore all’ambiente della Regione Lazio, il Presidente della Comunità del Parco e qualunque altro organo istituzionale maggiormente interessato, rispetto al commissario, alla possibilità che in un’area di inedificabilità assoluta sia realizzato un centro commerciale” conclude Antonini.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome