Home ATTUALITÀ XX Municipio – Torquati (PD): giù le mani dal trasporto scolastico nelle...

XX Municipio – Torquati (PD): giù le mani dal trasporto scolastico nelle periferie

“Per l’anno scolastico 2011-2012 il Comune di Roma ha chiesto ai Municipi di applicare alla lettera il D.M. 18.12.1975 nella parte riguardante il servizio del trasporto scolastico. La decisione non sembra concretizzare una razionalizzazione delle spesa, quanto piuttosto il taglio di un servizio che nel corso degli anni ha agevolato le famiglie, la vivibilità dei quartieri, la fruizione del sevizio scolastico e la mobilità nei pressi degli istituti scolastici.” Così in una nota Daniele Torquati, capogruppo PD del XX Municipio.

“Negli ultimi anni il trasporto scolastico è sempre stato garantito; ed anzi, nel frattempo, è però cresciuta la convinzione della necessità giuridica del servizio, reso adeguato agli usi locali e alle mutate esigenze sociali.”

“A causa delle disposizioni del Comune di Roma, il servizio del trasporto scolastico – continua Torquati – rischia di essere dimezzato in tutto il territorio del Municipio Roma XX: è proprio per evitare tale pericolo che, oggi stesso, anche a fronte delle molte firme dei cittadini arrivate in Municipio, ho proposto un documento, che il Consiglio discuterà il 4 Luglio, per chiedere quantomeno il mantenimento di tutte le linee del trasporto scolastico in XX Municipio.”

“Il trasporto scolastico in periferia va salvaguardato, a maggior ragione nella periferia di un territorio già in sofferenza per tanti problemi che il Governo di questa città non pare intenzionato a risolvere.Non tollereremo – conclude Torquati – alcun passo indietro sui diritti acquisiti dalle famiglie: se è vero che si deve risparmiare, non lo si può fare tagliando sulla scuola e sui servizi essenziali.”

Visita la nostra pagina di Facebook

2 COMMENTI

  1. Torquati, condivido la sua posizione, questa nuova norma del Comune è veramente assurda…!!!! E’ stata fatta recentemente??? Perchè l’altr’anno non era così.

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome