Home ATTUALITÀ Torna Teatrando, la rassegna della creatività delle scuole a nord di Roma

Torna Teatrando, la rassegna della creatività delle scuole a nord di Roma

Con l’appoggio degli Assessorati alla Cultura del XX Municipio e del Comune di Formello, per il settimo anno consecutivo torna Teatrando. Dal 16 al 28 maggio il Teatro Comunale J.P. Velly di Formello riaprirà le porte per accogliere la Rassegna della Creatività delle scuole a nord di Roma. Centinaia di bambini e ragazzi di ogni età che si dedicano con passione allo studio della danza, del teatro e della musica sfileranno sul palcoscenico e presenteranno al pubblico il risultato di un anno di lavoro svolto nelle scuole.

L’iniziativa, nata all’interno delle attività della Cooperativa Il T-riciclo, attiva dal 2000 nel territorio a nord di Roma con iniziative culturali rivolte alla crescita responsabile e consapevole dei giovani, ha trovato accoglienza presso l’Assessorato alla Cultura del Comune di Formello e quello del XX Municipio di Roma, nonché della Provincia di Roma e dell’Ente Parco di Veio. Fondamentale, inoltre, è la collaborazione del DAMS dell’Università Roma Tre.

In 6 anni ha visto la partecipazione di più di 40 scuole con oltre 3500 ragazzi e un pubblico che, tra famiglie, ospiti, e cittadinanza, ha raddoppiato le presenze fino ad un totale di circa 6000 persone.

Teatrando intende valorizzare le “buone pratiche” che docenti e studenti, con il supporto delle famiglie, degli operatori teatrali e di esperti nei vari settori artistici, compiono quotidianamente, sia in ambito scolastico che associativo, per stimolare ed aiutare i ragazzi a tirare fuori e far vivere le loro capacità e sensibilità creative.

Ci sono tanti buoni motivi per dedicare una parte del proprio tempo allo studio e alla pratica di una disciplina artistica ma Teatrando punta soprattutto a favorire la socializzazione, l’educazione ai sentimenti e ai valori etici e l’integrazione del diverso.

Il tema di quest’anno è il libro ed il viaggio imprevedibile e misterioso che compie lo spirito ogni qualvolta inizia a sfogliarlo. Grande compagno della nostra vita, anche il libro rischia, di questi tempi, di essere sopraffatto dall’avvento delle nuove tecnologie, ma resta indiscutibilmente una fonte inesauribile di conoscenza e di saggezza.

Al libro saranno dedicate le sette giornate di Teatrando e soprattutto la Festa finale, il 28 maggio alle ore 10:30 presso il teatro.

La festa prevede la presentazione, a sorpresa, di una girandola di “doni teatrali”, di artisti professionisti per il pubblico di ogni età e la segnalazione degli spettacoli più belli che saranno ammessi di diritto alla 31° Rassegna Nazionale di Serra San Quirico (premio ambitissimo per chi fa teatro nelle scuole) e formeranno il cartellone della 3° stagione della Rassegna per le scuole “Ragazzi in scena” in autunno, nel Teatro Stabile del Giallo, sulla Cassia, nel territorio appunto del XX Municipio.

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome