Home ATTUALITÀ Roma, week-end 1° maggio: viabilità, mobilità e piano trasporti pubblici

Roma, week-end 1° maggio: viabilità, mobilità e piano trasporti pubblici

In occasione della beatificazione di Giovanni Paolo II, Comune di Roma ed Atac hanno predisposto un piano straordinario di rafforzamento del trasporto pubblico per il 30 aprile ma soprattutto per domenica 1 maggio, giorno della cerimonia in San Pietro. Estesi e potenziati i servizi della metropolitana, potenziate 80 linee bus, in strada navette speciali per favorire l’afflusso dei fedeli. A tutto ciò si aggiungono i provvedimenti messi in campo per favorire il concerto di S.Giovanni. Vediamo i dettagli.

Beatificazione di Giovanni Paolo II

Sabato 30 aprile

Per consentire lo svolgimento della veglia di preghiera che si terrà la sera di sabato 30 aprile dalle 20 alle 22,30 al Circo Massimo, a partire dalle 7 del mattino sarà chiusa al traffico via dei Cerchi.

Qualora l’afflusso dei fedeli superasse le previsioni, saranno possibili restrizioni alla viabilità in piazza di Porta Capena, via del Circo Massimo, via della Greca, piazza Bocca della Verità, via Petroselli, viale delle Terme di Caracalla (da piazzale Numa Pompilio a Porta Capena), via Celio Vibenna, via San Gregorio, viale Aventino.

Saranno possibili, quindi, rallentamenti, limitazioni e deviazioni dei percorsi per le linee Atac C3, 3, 30 Express, 44, 60 Express, 75, 81, 95, 118, 122, 160, 170, 175, 271, 628, 673, 715, 716, 781 e per le linee notturne n2, n9, n10, n11 e n19.

Domenica 1 maggio

Domenica 1 maggio, dalle 10 alle 12, in piazza San Pietro si terrà la cerimonia di beatificazione di Giovanni Paolo II e la successiva venerazione delle spoglie.

Per consentire lo svolgimento dell’evento, dalle 4 di domenica mattina fino a cessate esigenze sarà vietata la circolazione a tutti i veicoli privati all’interno di alcune aree. Deviate o limitate tutte le linee che transitano nelle zone interessate che riguardano tre Municipi.

Nel I Municipio le strade interessate sono: ztl Centro Storico, Lungotevere sinistro (da Ponte Garibaldi a Ponte Margherita), via Ludovisi, via Veneto, via Bissolati, piazza della Repubblica, via Amendola, via Cavour, piazzale Corrado Ricci, via dei Fori Imperiali, via san Gregorio, via dei Cerchi, via Petroselli.

Nel XVII Municipio: viale del Vaticano, via Leone IV, viale delle Milizie, via Lepanto, via Marcantonio Colonna, via Cicerone, piazza Cavour, piazza Adriana, piazza Pia, Largo Giovanni XXIII, lungotevere in Sassia (Sottopasso), Galleria Pasa.

Nel Municipio XVIII: Largo 3 giugno 1849, via Aurelia Antica, viale Leone XIII, Piazza Pio XI, via Anastasio II, via Aurelia, viale Vaticano

Potenziate 80 linee bus e tram e istituito servizio di bus navetta
Per garantire i collegamenti tra piazza San Pietro e i punti strategici della città, sono state potenziate 70 linee del trasporto pubblico ed inoltre le linee H, 40 Express, 62, 280, 990, il 1 maggio, saranno in servizio anticipatamente, partire, quindi, dalle ore 5.

Istituito anche un servizio di bus navetta che collegherà stazione Termini a lungotevere Sangallo e viceversa; piazza De Bosis a viale Angelico e viceversa. Dalle 4 alle 17 di domenica, inoltre, bus navetta collegheranno piazza De Bosis (Stadio Olimpico) all’area limitrofa all’evento, viale Angelico (altezza via delle Milizie).

Concerto a S.Giovanni

Il 1° maggio il trasporto pubblico dovrà fare i conti anche con il concerto di piazza San Giovanni, con limitazioni bus e chiusure di due stazioni metro.

Per consentire lo svolgimento dell’evento, sarà chiusa al traffico la zona delimitata da via Carlo Felice, piazza di Porta San Giovanni e via Emanuele Filiberto, mentre sarà consentito transitare sulle direttrici: via Amba Aradam, piazza San Giovanni in Laterano, via Merulana; via Nola piazza e via Santa Croce in Gerusalemme; via Magna Grecia, piazzale Appio, via Appia e via La Spezia.

Le linee 3, 16, 360, 590, 665 in servizio con fasce orarie dalle 8,30 alle 13 e dalle 16,30 alle 21; le linee 81, 85, 87, invece, inserite nel programma di intensificazione per l’evento di beatificazione di Giovanni Paolo II, in funzione dalle 5,30 alle 21.

Come misura di sicurezza, infine, a partire dalle 15 di domenica 1 maggio è prevista la chiusura delle stazioni “San Giovanni” e “Manzoni” della linea A della metropolitana.

Dalle 8,30 a fine servizio le linee bus 3, 16, 81, 85, 87, 218, 360, 590 cambiano itinerario, la linea 665 è limitata. Inoltre, per consentire la pulizia dell’area di piazza San Giovanni, da inizio servizio fino alle 5 di domenica 2 maggio deviano le notturne n1, n10, n11.

L’Agenzia Roma per la Mobilità ha predisposto un utile decalogo con tutte le informazioni in dettaglio, per leggerlo o scaricarlo è sufficiente cliccare qui

Visita la nostra pagina di Facebook

LASCIA UN COMMENTO

inserisci il tuo commento
inserisci il tuo nome